Bearzi

Lignano: truffa da un milione e 700mila euro, arrestata donna russa

polizia_castelloLa donna da 2 milioni di euro: potrebbe essere questo illibro del giallo dell’estate ambientato sulla spiaggia id Lignano. Proprio nella località balneare friulana infatti ha trovato termine la fuga della moscovita Ekaterina Tyurina ricercata in mezza europa per una truffa del valore di 80 milioni di rubli (un milione e 700mila euro. La donna, residente in Repubblica ceca, è stata arrestata con un mandato di cattura internazionale spiccato dal tribunale Tverskoy di Mosca non appena ha messo piede a Lignano per trascorrere le ferie con la sua famiglia

Ricercata in mezzo mondo per una truffa da 82 milioni di rubli (un milione e 700 mila euro) compiuta nel suo Paese, una cittadina russa, Ekaterina Tyurina, di 38 anni, originaria di Mosca ma residente nella Repubblica Ceca, è stata arrestata dagli agenti di Polizia di Lignano Sabbiadoro in esecuzione di un mandato di arresto internazionale emesso in marzo dal tribunale di Tverskoy. La donna era appena arrivata nella località balneare per trascorrere una vacanza insieme con la famiglia.

facebook
805