Webcam

L'intervento riguarderà un tratto di 130 metri in prossimità della località Zampariul alle porte del capoluogo, dove la sede stradale verrà ampliata.

Messa in sicurezza della Sp 34 di Montenars, intervento da 160 mila euro

E’ partito l’iter progettuale per la messa in sicurezza della sp 34 di Montenars. La Giunta Fontanini, su proposta del vicepresidente con delega alla viabilità Franco Mattiussi, ha approvato oggi il progetto preliminare. 160 mila euro il costo dell’operazione, che riguarderà un tratto di 130 metri in prossimità della località Zampariul alle porte del capoluogo, dove la sede stradale verrà ampliata. L’intervento è finalizzato a eliminare il restringimento della carreggiata in quel punto, conformazione che crea problematiche di visibilità per il flusso del traffico veicolare in sicurezza.
In sostanza verrà rettificato il tracciato con una curva di raggio adeguato che si raccorderà alla restante viabilità. Le opere comprenderanno demolizioni dei muri di sostegno e di recinzione e la loro ricostruzione, a distanza adeguata. Verranno eseguiti gli interventi di allargamento e stabilizzazione della banchina da allargare nei raccordi di estremità. Seguiranno interventi accessori e di ripristino stradale. È prevista l’istituzione di alcune servitù di passaggio per permettere l’accesso in sicurezza ad alcune abitazioni. Quattro mesi complessivi la durata del cantiere.

Powered by WPeMatico

facebook
334