PopSockets

Lite tra cacciatori, uomo esplode un colpo in aria

Un semplice diverbio, scoppiato per futili motivi tra due uomini che partecipavano a una battuta di caccia in zona agricola nelle campagne intorno a Majano (Udine), ha rischiato di degenerare con serie conseguenze. Uno dei due cacciatori, un italiano di 62 anni del posto, ha imbracciato il fucile e ha esploso un colpo in aria. Il fatto è stato immediatamente segnalato ai Carabinieri della stazione di Majano, della Compagnia di Udine, che sono giunti sul posto e hanno denunciato il cacciatore a piede libero per minaccia aggravata ed esplosioni pericolose. I militari hanno provveduto inoltre a ritirargli la licenza di caccia, le armi e le munizioni regolarmente detenute.

facebook
412