Litiga con la compagna e colpisce poliziotto, arrestato

polizia_castello
Un cittadino colombiano di 42 anni, residente a Udine, è stato arrestato nella notte dalla Polizia per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. Erano circa le 23.10 di ieri sera quando una pattuglia delle Volanti ha notato un’auto ferma in strada in città con due persone a bordo che discutevano animatamente. Fermatisi, gli agenti hanno invitato la coppia a scendere. La discussione tra l’uomo e la compagna, connazionale, è proseguita anche davanti agli occhi dei poliziotti. Il colombiano ha anche cercato di colpire la donna con un pugno, ma ha sbagliato mira centrando invece uno degli agenti. All’invito a calmarsi ha risolto colpendo gli agenti con calci, insulti e minacce. È stato anche denunciato per rifiuto a sottoporsi agli esami alcolemici. (ANSA).

529