Lo stato sociale e Iosonouncane in concerto nel Parco di Villa Manin

Sono ripartiti gli eventi nel bellissimo Parco di Villa Manin a Codroipo (Udine) e il primo fine settimana di spettacoli è stato davvero indimenticabile, sia dal punto di vista della proposta artistica che da quella dell’organizzazione: quasi 2.000 persone sono accorse per lo spettacolo del Circo all’Incirca e per i concerti di Motta e Bombino con Adriano Viterbini, che hanno dato il via a “Villa Manin Estate 2021”, la rassegna organizzata dall’ERPAC (Ente Regionale per il Patrimonio Culturale del Friuli Venezia Giulia) che propone un cartellone straordinario con più di 20 spettacoli dal vivo tra musica, teatro e appuntamenti per bambini, pensati per coinvolgere un pubblico molto eterogeneo, voglioso di emozionarsi e di immaginare un nuovo futuro attraverso la cultura.

Questa settimana il nuovo appuntamento dedicato ai più piccoli andrà in scena venerdì 2 luglio alle ore 17:00 e prevede lo spettacolo di teatro di Figura “Qua quà attaccati là”, prodotto da Ortoteatro e dedicato ai bambini dai 4 anni in su. Nel fine settimana prosegue “Concerti nel Parco” con un doppio appuntamento: sabato 3 luglio alle ore 18:30 si esibirà Lo Stato Sociale, i “regaz” più amati dal pubblico italiano e alle ore 18:30 di domenica 4 luglio toccherà a Iosonouncane, uno degli artisti più attesi dell’anno e uno dei massimi esponenti della scena indipendente nazionale.

Dopo il successo del brano sanremese Combat Pop e l’uscita del nuovo album Attentato alla Musica Italiana (Garrincha dischi / Island) – un quintuplo disco composto da 5 capitoli, uno per ogni componente della band – i regaz de Lo Stato Sociale questa estate sono tornati finalmente sui palchi. Un’occasione per suonare nuovamente insieme, riabbracciare e sorprendere la fanbase con le loro trascinanti esibizioni dal vivo.

Iosonouncane è tornato finalmente sulle scene: a 6 anni di distanza dal suo ultimo disco, lo scorso 17 maggio ha pubblicato IRA, un’opera monumentale di 17 tracce e 1 ora e 50 di musica, cantato in 4 diverse lingue. Per presentarlo, questa estate il musicista sardo è tornato in tour con un set speciale, che porterà anche sul palco di Villa Manin Estate. In apertura, alle ore 18:00 di domenica 4 luglio, si esibirà Vieri Cervelli Montel che proporrà i brani del suo disco d’esordio, prodotto proprio da Iosonouncane: un materiale straordinario sospeso tra la canzone tradizionale e la sperimentazione contemporanea.

Sono completamente esauriti i posti disponibili per questi tre appuntamenti, mentre sono ancora in vendita (online su Ticketone.it e nei punti vendita autorizzati) i biglietti per i concerti degli Extraliscio il 10 luglio e dei Tre Allegri Ragazzi Morti l’11 agosto all’alba e per gli spettacoli teatrali “Cloudscapes” e “Teatro Incerto, previsti il 24, 25 e 31 luglio. Il programma completo di Villa Manin Estate 2021 e tutte le informazioni sono consultabili sul sito ufficiale www.villamanin.it

PROGRAMMA COMPLETO VILLA MANIN ESTATE 2021

CONCERTI NEL PARCO

Sabato 26 giugno (ore 18:30): BOMBINO accompagnato da ADRIANO VITERBINI

Domenica 27 giugno (ore 18:30): MOTTA

Sabato 3 luglio (ore 18:30): LO STATO SOCIALE

Domenica 4 luglio (ore 18:30): IOSONOUNCANE (opening act Vieri Cervelli Montel)

Sabato 10 luglio (ore 18:30): EXTRALISCIO (special guest DAVIDE TOFFOLO)

Domenica 11 luglio (ore 18:30): ARIETE

Sabato 17 luglio (ore 18:30): LA RAPPRESENTANTE DI LISTA

Domenica 18 luglio (ore 18:30): COMA COSE

Mercoledì 11 agosto (ore 05:30): TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI – concerto all’alba

TEATRO

Sabato 24 luglio (ore 17:00 e ore 19:00): performance Cloudscapes / La forma delle nuvole

Domenica 25 luglio (ore 19:00): Teatro Incerto con “Fieste”

Sabato 31 luglio (ore 17:00 e ore 19:00): performance Cloudscapes / La forma delle nuvole

Sabato 7 agosto (ore 21:00): Valerio Lundini con “Il mansplaining spiegato a mia figlia”

SPETTACOLI PER BAMBINI

Venerdì 25 giugno (ore 17:00): Circo All’Incirca con “Tornammo a veder le stelle” – per tutti

Venerdì 2 luglio (ore 17:00): Ortoteatro con “Qua qua attaccati là” – dai 4 anni

Venerdì 9 luglio (ore 17:00): Teatroalquadrato con “La bestia e il bestiolino” – dai 4 anni

Venerdì 16 luglio (ore 17:00): Teatro della Sete con “Squarciapace” – dai 5 ai 10 anni

Venerdì 23 luglio (ore 17:00): Teatro Telaio con “Abbracci” – dai 3 ai 10 anni

Venerdì 30 luglio (ore 17:00): Officine Duende con “Superchef” – dai 4 anni

Venerdì 6 agosto (ore 17:00): Molino Rosenkranz con “Pecore e bicicletta” – dai 3 agli 8 anni

Venerdì 13 agosto (ore 17:00) Il Laborincolo con “Torsolo” – Per bambini dai 3 anni

EVENTI SPECIALI

Martedì 6 luglio (ore 19:00): Mario Mascitelli con “L’ultima partita – La storia di Lou Gehrig”

Domenica 1 agosto (ore 19:00): Civica Orchestra di fiati “G.Verdi” città di Trieste con Hellfire

Sabato 28 agosto (ore 19:00): Music in the Sky – Special su Alan Parsons Project

facebook
720