Bearzi

Lotteria Italia 2020. Venduto a Gonars il biglietto che vale 2,5 milioni di euro

Il primo premio da 5 milioni di euro è stato venduto a Torino, mentre il secondo premio da 2,5 milioni di euro per il biglietto P 463112 è venduto a Gonars

Le serie e i numeri dei cinque biglietti estratti di Prima categoria:
O 005538 venduto a Torino: premio da 5 milioni
P 463112 venduto a Gonars(UD): premio da 2,5 milioni
N 121940
 venduto a Roma (distributore locale): premio da 1,5 milioni
C 127922 venduto a Lucca: premio da 1 milione
P 370303 venduto a Erba (CO): premio da 500 mila euro

Il premio da 5 milioni di euro è stato venduto a Torino ed è simboleggiato da una Torcia. Il secondo premio, simboleggiato dalla lente di ingrandimento è stato venduto a Gonras, in provincia di Udine, e vale 2,5 milioni di euro. Il terzo premio, da 1,5 milioni di euro, è stato venduto a Roma ed è abbinato al simbolo del cappello di Sherlock Holmes. Il premio da 1 milione di euro è stato venduto a Lucca: è abbinato al simbolo dell’impronta digitale. Il premio da 500mila euro, abbinato al simbolo degli occhiali è stato venduto a Erba, in provincia di Como.

Biglietti estratti per i premi di seconda categoria: vincono 100mila euro ciascuno
C497235 ROMA
L064678 CASTELLARANO (RE)
E237293 ROMA
E235721 ROMA
N221621 MOLFETTA (BA)
F409216 SALERNO (SA)
D133481 PAVIA (PV)
E346697 TORINO DI SANGRO (CH)
P431020 PALO DEL COLLE (BA)
P412570 LAVIS (TN)
M059274 RICCIONE (RN)
L288423 TORINO,
E468061 FRASCATI (RM)
A473573 TORTONA (AL)
M160464 TRIESTE (TS)
P475690 ROMA
N065499 NAPOLI
M003332 SALERNO
A351631 PARMA
E323839 PISCINA (TO)

Il Lazio si conferma, ancora una volta, la regione in cui sono stati venduti il maggior numero di biglietti della Lotteria Italia. Lo ha reso noto l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli che ha pubblicato l’elenco dei biglietti venduti nelle singole province in questa edizione della lotteria.
Il Lazio ha staccato oltre un milione trecentomila tagliandi, la Lombardia un milione 145 mila, l’Emilia Romagna 647 mila, seguita dalla Campania con 605 mila. Valle d’Aosta e Molise sono i fanalini di coda, rispettivamente con 12 mila e 30 mila biglietti.

facebook
1.067