L’Udinese è la squadra B del Watford: ecco perchè

Okaka, Zeegelaar e Wilmot: sono tre i giocatori arrivati in bianconero da Londra, da quello che era chiamato il satellite inglese dell’Udinese, il Watford. Era. Adesso, bilanci alla mano, il Watford movimenta praticamente il triplo dei soldi dell’Udinese, ingaggia giocatori di un target più alto. I numeri sono spietati e lo confermano (a cura di Pietro Oleotto).

facebook
855