Webcam

Luigi Lo Cascio a Udine – 13 gennaio

Luigi Lo Cascio, in scena al Teatro Palamostre di Udine il 17 e il 18 gennaio 2009, con lo spettacolo LA CACCIA, sarà al centro di un incontro pubblico a ingresso libero.
Per la seconda stagione consecutiva e dopo essersi aggiudicato il Biglietto d’oro 2008 come lo spettacolo di innovazione più visto dal pubblico italiano, Contatto fa da palcoscenico a La caccia, ultimo frutto della visionaria ricerca teatrale di Luigi Lo Cascio sull’interazione fra attore e multimedialità. La caccia riattraversa e rinnova lo spirito dell’intreccio e i temi delle Baccanti – la lotta fra un capo di stato e un dio, il re Penteo e Dioniso, il dissidio fra istinto e ragione, fra dovere e piacere, fra una società ordinata da regole e una comunità “diversa” e preda delle passioni – attraverso una partitura scenica fatta di una miriade di linguaggi espressivi, dal disegno all’animazione, al video e ai suoni elettronici, creati in equipe. In scena, assieme a Luigi Lo Cascio, anche la bella sorpresa di un giovane interprete quattordicenne, in apparizioni e ruoli ironici.

“Chi già conosce la tragedia di Euripide che s’intitola ‘Baccanti’ magari si aspettava l’arrivo del dio dell’urlo e del silenzio, del dio dell’ebbrezza e del passo di danza. Mi dispiace, ma Dioniso non ci sarà. Per gli dèi non è un momento molto favorevole”. (da La caccia, di Luigi Lo Cascio)


facebook

Lascia un commento

378