Bearzi

Lunedì 6 giugno alle 17 a palazzo Belgrado.

Invito/Annuncio – Friulano, riconoscimenti agli insegnanti del corso di lingua friulana dell’Ateneo di Udine.
Lunedì 6 giugno, alle ore 17, a palazzo Belgrado.

Sono una cinquantina gli insegnanti che hanno frequentato il corso di perfezionamento ed aggiornamento organizzato dall’Università degli studi di Udine “Lenghe furlane te scuele plurilengâl”, diretto dal professor Mauro Pascolini.
“Un’iniziativa importante vista la rilevanza della scuola nella politica linguistica di tutela del friulano” commenta il presidente della Provincia di Udine, Pietro Fontanini, che, proprio per la valenza della progettualità per la diffusione della marilenghe, ha organizzato un incontro con i docenti-corsisti coinvolti. L’appuntamento è per lunedì 6 giugno alle 17 nel salone del consiglio della Provincia di Udine
In quella data la Chiesa friulana ricorda il patriarca Beato Bertrando di Saint – Genies (Beltram di Aquilee), uomo spirituale e politico di larghe vedute che promosse cultura e istruzione, una sana riforma ecclesiastica e il bene dello Stato friulano. Il 6 giugno del 1350, infatti, il beato Bertrando fu assassinato dai nobili che congiurarono contro di lui col celebre attentato a San Giorgio della Richinvelda.

Powered by WPeMatico

facebook
319