Bearzi

Majano: Giovani talenti in mostra 29 Luglio 2010

talenti majano
Giovedì 29 luglio, alle ore 18.30, verrà inaugurata – all’interno di ExPro, la vetrina delle attività produttive del Festival di Majano (UD) – la mostra interamente dedicata all’esposizione dei progetti realizzati dagli 80 studenti dell’Istituto d’Arte G. Sello di Udine e Ipsia Mattioni di San Giovanni al Natisone che hanno partecipato al Concorso per giovani talenti DAM, giunto alla 2° edizione. All’inaugurazione interverranno, tra gli altri, Claudio Zonta, sindaco di Majano; Daniele Stefanutti, presidente di Pro Majano; Roberto Molinaro, assessore regionale all’Istruzione, Cultura e Formazione, e Rossana Girardi, delegata alla Cultura di Confindustria Udine.
DAM è il primo concorso per giovani talenti promosso da Confindustria Udine nell’ambito delle attività mirate a rafforzare le sinergie tra scuola e impresa.
La prima edizione è nata nel 2009 grazie alla collaborazione fattiva tra alcune imprese del Gruppo Tessili Abbigliamento Calzature ed Affini e l’Istituto d’Arte Sello allo scopo di favorire l’emergere di giovani talenti nel campo del design di accessori moda.
La partecipazione alla 2° edizione – con il supporto di alcune aziende del Gruppo Legno Mobile e Sedia – è stata estesa anche agli studenti dell’Ipsia Mattioni di San Giovanni al Natisone con l’obiettivo di stimolare nei giovani lo sviluppo della capacità creativa applicata al design e la ricerca di soluzioni innovative nella progettazione di un prodotto.
Moda e Arredo rappresentano, infatti, i settori nei quali maggiormente si esprime, e viene apprezzato nel mondo, il design “made in Italy”.
Adeguatamente supportati da professori particolarmente sensibili al legame della scuola con il mondo produttivo locale, i ragazzi hanno avuto l’occasione di arricchire le proprie conoscenze nel corso di visite aziendali ed incontri con i titolari delle aziende partner e con la Fondazione Scientifica Rino Snaidero.
La mostra dedicata ai progetti candidati al concorso nelle categorie scarpe modello “ballerina”, cinture e fibbie, giocattoli cavalcabili (ride on) e sedie o sgabelli resterà aperta fino al 15 agosto 2010, da giovedì a domenica, con orario 19.00/23.00 (http://bit.ly/expro).
I vincitori, decretati da una giuria qualificata, saranno premiati a settembre.
L’iniziativa è patrocinata da MittelModa e dalla Delegazione FVG ADI Associazione Italiana Design e supportata dalle aziende Trudi di Tarcento, Ferca 81 (marchio milly) e Mabi International (marchio Andrea Mabiani) di San Daniele del Friuli, Effezeta di Premariacco, Frag di Pradamano, Gervasoni di Pavia di Udine e Tonon & C. di Manzano, con il contributo di Banca di Cividale.

facebook

Lascia un commento

576