Telegram

Malore nei pressi delle piste del Florianca a Tarvisio: perde la vita un valligiano

Grave malore per uno scialpinista vicino alle piste del Monte Florianca a quota 1500, l’allarme alla centrale operativa è pervenuto intorno alle 16 da una persona che era assieme a lui. Il personale sanitario dell’ambulanza e i soccorritori della stazione di Cave del Predil del Soccorso Alpino e della Guardia di Finanza sono stati portati in quota con l’aiuto dei mezzi battipista messi a disposizione da Promotur. Sul posto anche l’elisoccorso regionale con l’equipe medica che, assieme ai sanitari dell’ambulanza ha provato a rianimare la persona, un valligiano del 1957, invano. 

facebook
731