Bearzi

Malore dopo il concerto e trasporto all’ospedale per l’ex voce dei Soundgarden. Salta il live piemontese, sembrano confermate le date di Verona e Firenze. Restano ancora sconosciute le cause.
Salta l’attesa tappa di Chris Cornell sul palco di Colonia Sonora, nel Parco della Certosa Reale di Collegno. Secondo quanto riferito dal suo entourage, il rocker statunitense sarebbe stato ricoverato nella notte a seguito di un malore a Udine, dove si trovava per la prima tappa italiana della tournée.

Si legge dalla sua pagina ufficiale di Twitter: Sorry I had to cancel tonight -very sick with stomach virus. Thank you to all my fans in Torino for understanding. Can’t wait to come back.

Quarantotto anni il prossimo 20 luglio, Chris Cornell si chiama in realtà Christopher John Boyle, ha alle spalle la proverbiale adolescenza difficile, cui ha messo una pezza al momento giusto il salvavita rock’n’roll. La sua voce ha segnato con classe e forza gli Anni Novanta della musica anglosassone, e il personaggio affianca lo scomparso Kurt Cobain e Eddie Vedder dei Pearl Jam al vertice del fenomeno grunge

Dettagli a breve

facebook

Lascia un commento

486