Bearzi

neve-42

17 DIC – E’ stata temporaneamente chiusa in Friuli Venezia Giulia, a causa di formazioni di gelo al suolo, la strada regionale 354 tra Lignano e Latisana, in provincia di Udine. Sull’arteria, infatti – secondo quanto reso noto da FvgStrade – proprio per lo stato della carreggiata alcuni mezzi sono usciti di strada. I tecnici di FvgStrade stanno procedendo al dovuto trattamento. Per il resto, l’intera rete stradale regionale, nonostante il maltempo, è percorribile. Durante la mattinata ed il primo pomeriggio, come già nei giorni scorsi, sono stati effettuati trattamenti preventivi con spargimento di sale sulla carreggiata su tutta la rete gestita. Il personale e le imprese di pronto intervento sono attualmente in attività. Continua a nevicare su parecchie aree della regione: nella zona dell’Udinese e in Carnia l’impresa addetta allo sgombero-neve ha attualmente attivato undici mezzi spargisale e 18 mezzi con lama; altri sono pronti per entrare in attività in caso di necessità. Personale allertato e mezzi sgombraneve in azione anche in Valcellina, in provincia di Pordenone. Colpite dal maltempo anche le province di Trieste e Gorizia, dove c’é il rischio ulteriore di formazione di ghiaccio al suolo, dal momento che è previsto un aumento del vento di bora. Sta cadendo nevischio a tratti su tutta la zona, ma le strade sono completamente percorribili. Al lavoro dieci mezzi spargisale e con lame di FvgStrade, oltre ai mezzi delle imprese esterne. Saranno effettuate turnazioni del personale (circa 20 persone per turno) anche durante la notte.

Fonte: ANSA

facebook

Lascia un commento

632