Bearzi

Maltempo: il Varma tracima, Livenza e Cellina-Meduna in piena ma sotto controllo

WebcamVarma 16 novembre 2014 – Le piogge della notte hanno determinato l’innalzamento dei corsi d’acqua del bacino del Cellina-Meduna senza tuttavia superare i livelli di guardia, grazie all’azione di laminazione dei bacini montani. Il Livenza ha superato all’idrometro di San Cassiano il livello di guardia, ed attualmente il suo livello è il lenta  crescita.
La rete di monitoraggio idrometeorologica della Protezione civile della Regione fornisce attualmente i seguenti  valori:

Ultime 12h
148.0 Malga Valine (FRISANCO)
134.2 Piancavallo (AVIANO)

Ultime 6 h
90.8 Malga Valine (FRISANCO)
79.2 Clauzetto

 

EVOLUZIONE METEO
Per la giornata odierna sulla regione possibili rovesci sparsi nella mattina, piogge abbondanti nel pomeriggio- sera. Quota neve oltre i 1500 m circa.

VIABILITÀ
Risulta attualmente chiusa la SR 251 della Val Cellina interrotta in località Barcis per l’esondazione del torrente Varma (dalla notte di sabato 15/11). Rimangono ancora chiusi i guadi di Rauscedo e di Murlis sul fiume Meduna.

ATTIVAZIONE COMUNI E VOLONTARIATO
Nella notte le squadre di volontari di Trieste e di Grado hanno effettuato attività di sorveglianza per possibili fenomeni di acqua alta.

facebook
932