Bearzi

Maratona di Udine 2013. Aperte le iscrizioni

Udine, 6 settembre 2013 – La due giorni di sport e festa che trasforma Udine nella città della corsa sta per ritornare, subito dopo l’estate, con tante novità. Le iscrizioni sono già aperte (vedi pag. 2 del comunicato stampa).
La prima riguarda la corsa “regina”, la 21 chilometri, teatro di sfide accesissime fra i primi corridori professionisti e magari molte difficoltà per gli amatori della domenica.

10K + 10K. Quest’anno ci sarà una scelta in più: chi non se la sente di affrontare l’intero percorso potrà scegliere di dividerlo con un compagno. E’ prevista infatti l’ipotesi “staffetta”, con cambio a Feletto Umberto, per alleggerire il carico sostenuto da ogni singolo partecipante. La corsa, chiamata 10K + 10K, avrà una classifica e una premiazione a parte. Una bella sfida per chi è abituato a correre con amici e partner, per mettersi alla prova e sfidarsi vicendevolmente.
«L’idea di organizzare una Mezza “a staffetta” ci è piaciuta subito» racconta il presidente dell’Associazione Maratonina Udinese Paolo Bordon. «Le gare in cui un gruppo, in questo caso due atleti, è protagonista insieme sono avvincenti e regalano ancora più emozioni: si corre anche per l’altro, si tifa per il compagno e si vince, o si perde, insieme. Uno spirito di condivisione che è quello della Maratonina e che speriamo possa incontrare il favore degli atleti, che spesso si allenano e corrono con qualcuno. Senza contare che per molti amatori 21 chilometri sono troppi da affrontare in una volta sola. Per loro abbiamo creato questa novità».
La staffetta sarà quindi organizzata così: il primo corridore partirà dal centro di Udine e a metà gara, a Feletto Umberto, darà il testimone al suo compagno che continuerà la corsa fino all’arrivo finale. Il tempo dei due sarà cronometrato e la somma totale porterà alla classifica finale. Una precisazione: chi farà la prima frazione non sarà obbligato a tornare in centro a piedi – è bene sottolinearlo! – ma potrà sfruttare il servizio navetta organizzato in collaborazione con la SAF.

STRAUDINE E ERP. Non solo sport: da quest’anno la Maratonina diventa anche partner di ecosostenibilità. Grazie all’accordo con Erp-Recycling, leader nel settore della gestione e raccolta speciale di RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) e/o RPA (pile e accumulatori esauriti), durante la StraUdine sarà possibile conferire questa particolare tipologia di rifiuti speciali presso i raccoglitori che verranno posizionati in piazza Libertà. Ad esempio si potranno consegnare telefonini, radioline, pc portatili, Ipod, vecchie componenti elettroniche (per un massimo di 5 chili) e pile esauste. Chi aderirà a questa iniziativa, apportando il suo prezioso contributo per la salvaguardia dell’ambiente, riceverà dall’organizzazione dei simpatici gadget. Lo slogan che accompagnerà l’evento sarà “Ricicliamo insieme i rifiuti elettrici, elettronici e le pile esauste”.

«Lo scorso autunno c’è stato un primo contatto con il direttore generale, Umberto Raiteri, che è un appassionato corridore» prosegue Bordon. «Traendo spunto da altre realtà che già hanno abbinato la corsa al rispetto per l’ambiente, abbiamo unito le forze e creato un’occasione per sensibilizzare la collettività su questo tema fondamentale». Sempre in tema di riciclo, la Maratonina si è impegnata a svolgere un apposito programma educativo nelle scuole di Udine.
STRASINGLE E NORDIC WALKING. A corollario della Mezza ci saranno come sempre tutte le competizioni dedicate a giovani e famiglie: la Staffetta Scuole il sabato mattina, la Corsa con il Cane e la MiniRun Despar nel pomeriggio, la StraUdine la domenica, che come sempre, non competitiva e aperta a tutti, si inserirà nel percorso della Maratonina. Dopo il successo dello scorso anno tornerà anche la StraSingle, la corsa per trovare l’anima gemella. Con lo stesso tracciato della StraUdine, la StraSingle offrirà un’occasione in più per conoscersi e passeggiare insieme per Udine.
Un’altra novità riguarderà il Nordic Walking. Agli amanti della camminata nordica è dedicato uno spazio ad hoc, sempre la domenica mattina. Un’ iniziativa in più per andare incontro alle nuove tendenze e per offrire un’altra opportunità di partecipazione alla Maratonina.

NUOVE IMMAGINI. Per far conoscere e studiare in anticipo la corsa l’AMU ha provveduto a realizzare un video divulgativo di grande impatto che servirà a presentare al meglio la gara. A seguire il percorso ci penserà Anna Incerti, campionessa europea 2010 e maratoneta di grandissimo lignaggio. Saranno i suoi occhi, o meglio, i suoi piedi, a scoprire passo dopo passo il dipanarsi della gara, fino all’arrivo in pieno centro storico. Un formidabile veicolo di promozione turistica.

MODALITA’ D’ISCRIZIONE
14a Maratonina “Città di Udine”. La gara competitiva di 21,097 km, con partenza e arrivo nel centro storico della città, è aperta anche agli atleti diversamente abili su handbike e carrozzine, agli iscritti alla 2^ FM FriulMarathon (Maratonina Città di Udine e Mezza Maratona di Palmanova), agli iscritti alla Coppa Friuli e ai partecipanti alla 10k+10k (staffetta in due frazioni). Ci si può iscrivere compilando l’apposita scheda, in alternativa: tramite posta scrivendo a: Associazione Sportiva Dilettantistica Maratonina Udinese, Viale Trieste, n.141 Udine; tramite fax al numero: +39 0432 – 299678; tramite e-mail: [email protected]; online sul sito www.enternow.it; online sul link www.maratoninadiudine.it/iscrizioni.php
I partecipanti alla staffetta di 10k+10k avranno un percorso diviso in due frazioni con cambio in via Mazzini, a Feletto Umberto, di fronte agli Istituti scolastici.
Quote di iscrizione. I frazionisti della 10k+10k dovranno iscriversi entro domenica 15 settembre e la quota è di 20 euro ciascuno. Handbike e Carrozzine iscrizione gratuita, gli atleti normodotati pagheranno fino al 7 settembre 22 euro; dall’ 8 al 20 settembre 27 euro e il 21 settembre 35 euro.
Il pettorale e il pacco gara si potranno ritirare sabato 21 settembre dalle 9.00 alle 20.00 e domenica 22 settembre dalle 7.30 alle 8.30 in via Mercatovecchio.

Gare parallele (Straudine Erp, MiniRun Despar, Corsa con il Cane)
Per iscriversi alla StraUdine Erp (European Recycling Platform) Fiasp ci si deve recare nella casetta rossa di piazzetta Lionello dal 12 settembre e fino a venerdì 20 settembre. Sabato 21 e domenica 22 settembre, ci si iscrive presso le casette rosse di via Mercatovecchio, fino a circa un’ora prima della partenza. Il costo per tesserati Fiasp è di 2 euro senza maglietta e di 10 con maglietta. Per la MiniRun Despar la quota d’iscrizione è di 10 euro. I bambini partecipanti riceveranno, oltre al pettorale per disputare la gara, la maglietta, la medaglia e un piccolo peluche della Trudi. Per la Corsa con il Cane l’iscrizione è di 10 euro e da diritto ai partecipanti a ricevere il pettorale, la maglietta ricordo e alcuni gadget, fino ad esaurimento, messi a disposizione dagli sponsor che sostengono la gara.

VOLONTARI. Care amiche e amici: volete vivere dall’interno l’esperienza della Maratonina “Città di Udine”?
Anche chi non è un runner può contribuire al successo della 14° edizione!
Entrate a far parte del team dei volontari per sabato 21 e domenica 22 settembre,
basta inviare una mail a: [email protected] o telefonare la mattina allo 0432 501612 e sarete subito ricontattati. Grazie per la Vostra disponibilità…

facebook
608