Bearzi

Marika eliminata da X Factor 4

marika
Marika, la nuova e ultima new entry dell’edizione 4 di X-Factor, concorrente per la squadra di Anna Tatangelo, è uscita dopo una settimana di permanenza nel loft. Il suo appeal era uguale a quello di Marisa Laurito, la stessa Mara Maionchi alla domanda “La produrresti?” aveva risposto “Molto difficile“. Marika, definita di stampo classico, era vecchia come mia nonna. Pur avendo meno di 24 anni ne dimostrava 39 e ieri sera i fashion designer di Tomassini l’avevano conciata come una 60enne. Risultato: la nuova entrata va al ballottaggio con Nathalie, bella e brava. Ci mancava solo che buttassero fuori lei, anche se sarà la prossima.. Facchinetti in chiusura fa il coccodrillo ed elogia Anna Tatangelo, che si è messa in discussione, ecc… Anna che aspetta Sanremo (forse è l’anno che la fanno vincere. No, fermi. C’è Alessandra Amoroso in gara!) sorride dicendo che spera di aver fatto bene il suo lavoro di testimonial di John Richmond, ops, volevo dire di giudice.

Mentre anche questa edizione si avvia alla fine, tiriamo qualche somma. Anni di Amici di Maria De Filippi, con frasi tormentone tipo che “Tutti hanno diritto a vivere un sogno” o “Tutti possono cantare/ballare/recitare se vogliono” hanno prodotto questo: Stefano Filipponi, un balbuziente che canta male e saltella sgraziatamente sul palco come un pagliaccio triste non viene eliminato. La sua versione di Cerco un centro di gravità permanente è stata terribile. Non era per lui, lo hanno detto tutti.

Ok, la sua voce è dolce e in alcuni pezzi è anche emozionante. Pezzi che saranno 10, appunto. Embé? Ora è il momento di essere realisti e mandarlo a casa. La sua possibilità l’ha avuta e gli è servita, balbetta di meno se ci fate caso. Le mamme di Italia devono smetterla di votarlo. Devono lasciarlo andare, probabilmente in una clinica, ma è sufficiente che ritorni a casa più consapevole di prima. Non è giusto trattarlo come un fenomeno da baraccone e tenerlo lì per pietà, quando c’è gente davvero brava come Nathalie che deve andare in ballottaggio per salvare lui!

Volevo segnalare il più bel momento di televisione, quello dei talenti incompresi: in video si vede Elio con Cesareo che accoglie un russo con gli occhiali che canta in maniera allucinante, ma è sicuramente un personaggio. Il suddetto aspirante dice di avere un po’ di mal di gola perché ha bevuto da poco una bibita di frigo e non è ‘abituato’. Grasse risate, Elio in studio assicura “Ho fatto fatica a non prenderlo“, secondo me nel prossimo tour di Elio e le Storie Tese lo vedremo…

facebook

Lascia un commento

652