Bearzi

Massimo Paniccia confermato presidente Api Udine

Massimo Paniccia è stato confermato alla carica di presidente dell’Associazione piccole e medie industrie (Api) di Udine e presidente della Confapi Friuli Venezia Giulia. Lo ha deciso all’unanimità il Consiglio generale dell’associazione. Il Consiglio ha eletto anche i quattro vice-presidenti Bernardino Ceccarelli, Fabrizio Mansutti, Ferrante Pitta e Marco Simeon, e confermato il tesoriere Marco Bigotti. E’ stata ricostituita anche la giunta esecutiva, allargata, su proposta di Paniccia, “alla più ampia partecipazione di tutti i consiglieri disposti ad impegnarsi e a contribuire al bene del sistema delle imprese in un momento particolarmente difficile come quello che stiamo attraversando”. Paniccia, con il Consiglio Generale, ha subito stabilito “le priorità d’azione”, individuando “nelle conseguenze del patto di stabilità l’urgenza immediata da affrontare senza indugio”

facebook
1.382