Bearzi

Master Group Sport Lega Volley Summer Tour: Scandicci e Casalmaggiore in lotta per lo scudetto

 

LEGA VOLLEY SUMMER TOUR 2016

Il Master Group Sport Lega Volley Summer Tour si avvicina al suo epilogo: nella Beach Arena allestita in Lungomare Trieste a Lignano Sabbiadoro ha avuto inizio la fase finale del 23^ Campionato Italiano Master Group Sport e, come nella tappa precedente, la finalissima vedrà come protagoniste Pomì Casalmaggiore e Savino del Bene Scandicci, questa volta in campo per conquistare lo scudetto.

La domenica mattina si è aperta, infatti, con le due semifinali, per la prima volta trasmesse in diretta streaming free sulle pagine Facebook di Premium Sport HD e della Lega Pallavolo Serie A Femminile, così come la sfida 5°/6° posto che ha messo di fronte la VolAlto Caserta e la Zeta System Sommozzatori TA Soverato, sfida conquistata non senza fatica dalla formazione campana allenata da coach Chirichella.

La prima semifinale ha decretato il successo della Savino del Bene Scandicci in un match molto equilibrato contro la Openjobmetis Bergamo e il primo set, terminato 18-16 a favore delle toscane, ne è evidente prova. Nel secondo parziale Paggi e le sue compagne non hanno potuto nulla agli attacchi di Kenny Moreno Pino e di una sorprendente Lucia Bosetti che, in poco meno di 24 ore, ha dato testimonianza di essersi perfettamente calata nella parte di “beacher”.

Nella seconda semifinale, la Pomì Casalmaggiore ha regolato in due set la myCicero Pesaro: se nella prima frazione di gioco le casalasche hanno un po’ sofferto, specialmente nel momento in cui Giulia Momoli ha svestito i panni da giocatrice per indossare quelli di “pura” allenatrice, nel secondo set si è imposta con molta più facilità sulle marchigiane, grazie non solo a Momoli che dettava gli schemi direttamente dal campo di gioco, ma anche a una Anastasia Guerra in grande spolvero.

Preludio, tutto questo, di un grande pomeriggio di sport alla Beach Arena di Lignano Sabbiadoro, spettacolo che tutti gli appassionati potranno vivere direttamente da casa: le fasi finali del 23° Campionato Italiano, infatti, saranno trasmesse in diretta e in esclusiva su Premium Sport e in alta definizione su Premium Sport HD (canali 370 e 380 del digitale terrestre) a partire dalle 16.00 di domenica, con il commento di Marcello Piazzano e Veronica Angeloni. Le sfide per il 3°-4° posto e 1°-2° posto saranno poi mandate in onda in replica sui canali Premium e in chiaro su Italia 2 nel corso della settimana.

Un evento sul campo, sugli spalti e nel Lega Volley Summer Village, con le attività offerte dai partner del Master Group Sport Lega Volley Summer Tour: Samsung, XS Power Drink – distribuito in esclusiva da Amway -, Mapei, Beretta, Mediaset Premium intratterranno il pubblico con giochi, aperitivi e grandi sorprese.

23° Campionato Italiano Master Group Sport: le formazioni partecipanti
Girone A
Savino Del Bene Scandicci: Lucia Bosetti, Giulia Carraro, Martina Escher, Sara Loda, Enrica Merlo, Kenny Moreno Pino. All. Stefano Sassi.
Zeta System Sommozzatori TA Soverato: Chiara Ferretti, Alessia Ghilardi, Simona Ghisellini, Linda Martinuzzo, Emanuela Morone. All. Pasquale Moramarco.
Volalto Caserta: Giorgia Avenia, Federica Barone, Angela Gabbiadini, Giulia Mio Bertolo, Vittoria Repice. All. Giancarlo Chirichella.

Girone B
Pomì Casalmaggiore: Valeria Caracuta, Anastasia Guerra, Giulia Momoli, Beatrice Parrocchiale, Ariana Pirv, Valentina Tirozzi. All. Giulia Momoli.
myCicero Pesaro: Simona Minervini, Michela Montesi, Jasmine Rossini, Valeria Tallevi. All. Luca Nico.
Openjobmetis Bergamo: Flavia Assirelli, Teresa Ferrara, Lucia Ginesi, Paola Paggi, Giulia Toti. All. Michele Briganti.

23° Campionato Italiano Master Group Sport: gli arbitri
Direttore tecnico: Giampiero Perri
Arbitri: Stefano Bridda (VE), Maurizio Montenegro (VE), Francesca Righi (RN), Tiziana Solazzi (RN).

23° Campionato Italiano Master Group Sport: i risultati e il programma gare
Fase a gironi
Sabato 30 luglio ore 10.15
Girone A: Savino Del Bene Scandicci – Zeta System Sommozzatori TA Soverato 2-0 (15-11, 15-12)
Girone B: Pomì Casalmaggiore – myCicero Pesaro 2-0 (15-5, 15-13)
Ore 11.15
Girone A: Volalto Caserta – Zeta System Sommozzatori TA Soverato 1-2 (15-11, 13-15, 10-15)
Girone B: Openjobmetis Bergamo – myCicero Pesaro 2-0 (15-11, 15-6)
Ore 16.15
Girone B: Openjobmetis Bergamo – Pomì Casalmaggiore 0-2 (11-15, 11-15)
Girone A: Volalto Caserta – Savino del Bene Scandicci 0-2 (8-15, 12-15)
Classifiche gironi
GIRONE A: Savino del Bene Scandicci 4 (4-0), Zeta System Sommozzatori TA Soverato 2 (2-3), VolAlto Caserta 0 (1-4)
GIRONE B: Pomì Casalmaggiore 4 (4-0), Openjobmetis Bergamo 2 (2-2), myCicero Pesaro 0 (0-4)

Fase a incroci
Ore 17.15
Zeta System Sommozzatori TA Soverato – myCicero Pesaro 0-2 (10-15, 12-15)
Openjobmetis Bergamo – VolAlto Caserta 2-0 (15-10, 15-8)

Domenica 31 luglio
Fase finale
Ore 9:45
Savino del Bene Scandicci – Openjobmetis Bergamo 2-0 (18-16, 15-13)
Ore 10:45
Pomì Casalmaggiore – myCicero Pesaro 2-0 (15-13, 15-5)
Ore 11:45
Zeta System Sommozzatori TA Soverato – VolAlto Caserta 0-2 (11-15, 12-15)

Ore 16.10
Openjobmetis Bergamo – myCicero Pesaro (Finale 3°-4° posto)
Ore 17.10
Savino del Bene Scandicci – Pomì Casalmaggiore (Finale 1°-2° posto)

23° Campionato Italiano Master Group Sport: la formula
Al 23° Campionato Italiano partecipano sei squadre suddivise in due gironi da tre squadre (A e B), la cui composizione è stata determinata dai risultati ottenuti nella tappa di Pescara. Ogni squadra affronta tutte le formazioni del proprio girone con partite di sola andata e con la formula dei due set vinti su tre. Le prime classificate di ogni girone accedono alle semifinali. Le 2e e le 3e disputano uno spareggio incrociato. Le vincenti accedono alle semifinali, le perdenti giocano la finale per il 5°-6° posto. Domenica pomeriggio le finali: le perdenti si contendono il 3° e 4° posto, mentre le vincenti si sfidano per il 1° e 2° posto.

23° Campionato Italiano Master Group Sport: l’albo d’oro
1994 Fincres Roma (Turetta, Solazzi)
1995 Olimpia Teodora Ravenna (Gattelli, Bertini)
1996 Pantravel Bari (Nascimento, Ricci, Cataldo, Parenzan, Calabrese)
1997 Idrosalt Cislago (Manzoni, Mariani, Poser, Seragiotto, Bettas)
1998 Biasia Vicenza (Lombardi, Mazzoli, Paggi, Saporiti, Wiegers)
1999 Romanelli Firenze (Oliveira, Cervera, De Luca, Medeiros, Toldo)
2000 Goldnet Vicenza (Alves Gomes, Celani, Costa De Conceicao, Dirickx, Paccagnella)
2001 Romanelli Firenze (Mari, Costa de Conceicao, Wagner, Savostianova, Poggi)
2002 Cia Minetti Vicenza (Costa de Conceicao, Folle, Mari, Paccagnella, Rosso)
2003 Medinex Modena (Wagner, Cicolari, Serena, Piacentini, Golinelli)
2004 Pema Corplast Corridonia (Giogoli, Cella, Alberghini, Vecchi, Ferranti)
2005 Ecotech Volley 2002 Forlì (Moreno Pino, De Moraes An, Poli, Vecchi, Petrucci)
2006 Nissan Aragona (Parisi, Costa De Conceicao, Boteva, Ivanova Stoyanova, Deneva Nikolaeva)
2007 Rio Yachting Aragona (Licciardello, Deneva Nikolaeva, Lo Iacono, Boteva, Ivanova Stoyanova)
2008 Atelier Dolce Vita Santeramo (Bocca, Arnoldi, Peluso, Sestini, Cella)
2009 Sorbini Scavolini Beach Volley Pesaro (Lunghi, Mari, Moreno Pino, Saccomani, Wagner)
2010 Sicilconad Rio Bum Bum Aragona (Boteva, Caruso, De Moraes, Deneva Nikolaeva, Ivanova Stoyanova, Maiello)
2011 Tradeco Banca Marche Urbino (Krasteva, Moreno Pino, Sestini, Sorokaite, Tanturli)
2012 Tradeco Urbino (Caracuta, Cella, Moreno Pino, Santini, Sestini)
2013 Domar Ecolav Urbino (Altomonte, Caracuta, Carocci, Lo Cascio, Moreno Pino, Wagner)
2014 Ecolav Urbino (Altomonte, Carocci, Carraro, Fanzini, Moreno Pino, Sorokaite)
2015 Pomì Casalmaggiore (Bisconti, Caracuta, Pascucci, Perry, Sestini)

23° Campionato Italiano Master Group Sport: la copertura mediatica
L’energia della tappa di Lignano Sabbiadoro sarà veicolata attraverso il sito ufficiale www.legavolleyfemminile.it e i social network della Lega Pallavolo Serie A Femminile: risultati in tempo reale, news, fotografie, video e curiosità su FacebookTwitterInstagramFlickRYouTubeSnapchat e Spotify. L’hashtag ufficiale della manifestazione è #LVST16.

Le finali della domenica pomeriggio saranno trasmette per la prima volta in diretta e in esclusiva su Premium Sport e in alta definizione su Premium Sport HD (canali 370 e 380 del digitale terrestre) con il commento di Marcello Piazzano e Veronica Angeloni. Eccezionalmente per l’ultima tappa, le pagine Facebook di Premium Sport HD e della Lega Pallavolo Serie A Femminile trasmetteranno le semifinali della domenica mattina in diretta streaming.

facebook
1.256