Mazzocato “incontrarsi per vivere un momento di spiritualità e di riflessione”

MAZZOCATO
Mons. Mazzocato : “Vivere un momento di spiritualità, scambiarsi gli auguri di un sereno Natale può rafforzare in noi la speranza e l’impegno a collaborare in modo sempre più intenso per il bene comune”. Saranno illustrati due progetti che l’Arcidiocesi offrirà come segni di speranza alla popolazione friulana in questo tempo di perdurante crisi

Incontrarsi per vivere un momento di spiritualità e di riflessione, scambiarsi col cuore gli auguri di un sereno Natale per rafforzare in ciascuno la speranza e l’impegno a collaborare in modo sempre più intenso per il bene comune del Friuli, soprattutto in questo tempo di perdurante crisi.

Queste le finalità dell’incontro promosso dall’Arcivescovo di Udine, mons. Andrea Bruno Mazzocato, con le donne e gli uomini che nelle istituzioni hanno responsabilità politica e amministrativa sul territorio, in programma venerdì 20 dicembre alle ore 18 presso la Sala “Paolino d’Aquileia” in via Treppo 5/b a Udine.

E’ il terzo anno consecutivo che mons. Mazzocato propone questo appuntamento, molto atteso anche dagli amministratori e politici del territorio diocesano, in occasione del Santo Natale.

Nella lettera di invito, l’Arcivescovo scrive: “Dialogando con molti di voi avverto quanto sia crescente il peso della responsabilità verso i propri cittadini che cercano segni di speranza in questo tempo di perdurante crisi”. Ed anticipa che nell’occasione presenterà anche due iniziative che l’Arcidiocesi ha scelto di offrire, a breve, come segni di speranza a tutta la popolazione friulana.

Si tratta del progetto di una Scuola di avviamento all’impegno amministrativo e politico, che nel 2014 la diocesi avvierà specialmente per quanti intendono operare nell’ambito delle amministrazioni comunali, e di una iniziativa straordinaria di solidarietà con cui la diocesi stessa intende contribuire per far fronte alle emergenze sociali generate dalla attuale e grave crisi dell’economia, della produttività e del lavoro.

L’incontro sarà trasmesso in diretta dall’emittente diocesana Radio Spazio, la voce del Friuli.

563