Bearzi

Meteo: venerdì notte spruzzata di neve anche in pianura; temperature a cavallo dello zero e bora in arrivo

Col passare delle ore se da una parte la possibile nevicata fra venerdì notte e sabato trova conferme dall’altra l’entità del fenomeno viene sminuito e si preannuncia  abbastanza irrilevante anche se colpirà anche pianura e costa, dove per tradizione è più facile che si verifichino degli accumuli e anche in questa occasione la bassa friulana potrebbe essere più bianca dell’entroterra. Qualcosina in più dovrebbe nevicare nel pordenonese. In montagna cadrà ancora qualche centimetro di neve fra venerdì e la giornata di sabato. A Trietse si potrebbe vedere la neve in città già dalla sera di venerdì am si tratterà anche in questo caso di fenomeni di scarso valore mentre sul carso la neve potrebbe lasciare traccia. Al solito la Venezia Giulia farà parlare di sé soprattutto per la bora che sfiorerà nell’arco del weekend anche i 130 km orari

La nevicata sarà quindi limitata ad alcune ore notturne e non dovrebbe lasciare traccia di sé anche se è sempre meglio premunirsi e quindi se dovete viaggiare nella notte fra venerdì e sabato fare la massima attenzione alla strada visto che comunque le temperature dopo la nevicata scenderanno qualcosina sotto lo zero e quindi bisognerà fare la massima attenzione alla formazione di ghiaccio al suolo. Quindi niente panico e assalti ai viveri nei supermercati ma attenzione a non affrontare con leggerezza il problema. Sabato e domenica farà inevitabilmente freddo con temperature che oscilleranno sopra e sotto lo zero e con bora in rinforzo soprattutto sulla costa. Il vento spingerà via le nuvole reglandoci una domenica che sembrerebbe promettere il sole. Insomma sarà un weekend invernale, niente di drammatico

 

facebook

Lascia un commento

664