Mika a Villa Manin: 7 luglio

Mika2Arriva anche Mika nell’estate del Friuli Venezia Giulia: l’appuntamento è per il 7 luglio a Villa Manin. Prevendite dal 6 marzo. Il concerto nell’incantevole cornice friulana sarà l’unico nell’intera Italia Settentrionale e nei paesi contermini Austria, Slovenia e Croazia. A grandissima richiesta vengono annunciati due nuovi appuntamenti estivi di MIKA, la stella più brillante del panorama pop internazionale. Il giovane artista di origine libanese, formatosi nell’ambito della musica classica, di razza mista ed incline a movenze fisiche quasi teatrali,  diventato l’emblema dell’auto espressione nella sua accezione più ambiziosa e particolare, sarà in concerto il 6 luglio all’Ippodromo delle Capannelle a Roma e mercoledì 7 luglio nell’affascinante cornice di Villa Manin a Passariano di Codroipo (UD).

L’attesissimo concerto che si terrà nell’incantevole cornice friulana, unico appuntamento nell’intera Italia Settentrionale e nei paesi contermini Austria, Slovenia e Croazia, è organizzato da Barley Arts e Azalea Promotion, in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia – Ospiti di Gente Unica, l’Azienda Speciale Villa Manin e TurismoFVG “Music & Live”.

Il 2009 è stato un anno di assolute conferme per la rivelazione mondiale del pop che, grazie al successo ottenuto dal secondo album “The boy who knew too much”, anticipato in radio dal brano “We are golden”, non ha deluso chi da lui si aspettava una prova di grande spessore dopo il folgorante debutto “Life in Cartoon Motion” del 2007.

Il brano che aveva il difficile compito di replicare il successo di “Grace Kelly” (canzone più programmata nelle radio italiane dell’intero 2007), che aveva proiettato Mika in cima alle classifiche di tutta Europa, ha centrato il bersaglio: “We are golden” si è rivelata una hit frizzante e ficcante in grado di incantare l’ascoltatore ed allo stesso tempo di mettere in mostra la stravaganza vocale del cantante londinese.
Non da meno anche il secondo singolo prescelto per il mercato europeo “Rain”, accompagnato da un videoclip davvero originale, capace di evocare per sonorità (sound pop tipico degli anni’80) e brillantezza il brano “Relax, take it easy”, autentico successo del disco d’esordio.

Lascia un commento

606