Bearzi

Milan-Udinese: 0-1 buona prova premiata nel finale- le PAGELLE

pericaI bianconeri di presentano a MIlano con tre punti in soffitta e un nuovo punto luce a centrocampo: il belga Kums che dovrebbe mettere un po’ di ordine nel gioco dei friulani. Confermata la difesa a 4 in attacco ritorna Thereau dopo due turni ai box per scontare la squalifica. Montella lamenta la duplice squalifica di Niang e Kucka e presenta una squadra piuttosto rabberciata. La partita è divertente e vivace con squadre che lasciano spazio agli avversari. L’udinese è più pungente ma l’occasione più grossa è una traversa da fuori are di Sosa.

Il secondo tempo è più avaro di emozioni fino alla zampata finale di Perica che incoccia su Abate prima di finire in porta

KARNEZIS 6,5: ordinaria amministrazione ma un paio di uscite  rassicurano la difesa
WIDMER 6,5: ci prova parecchie volte ma non riesce mai a sfondare
DANILO 6: Bacca non è mai pericoloso se non in qualche mischia
FELIPE 6,5: come per Danilo giornata relativamente tranquilla chiude anche su Suso quando Armero non lo perde
ARMERO 6: suda e fatica e poche volte riesce a contenere il vivace Suso; l’impegno e la dedizione gli valgono la sufficienza
BADU 6,5: più applicazione del solito ni fase tattica (leggi non si lancia in verticale). si guadagna qualcosa in più nel finale fra cross e una bella lotta
KUMS 6,5: buona regia, buona interdizione. Sta prendendo in mano l’Udinese
HALLFREDSSON 7: lucido duro, intelligente;
THEREAU 5,5: ci aspettavamo di più
dal 60° PERICA 7: tutta generosità e voglia, il gol è meritato
DE PAUL 6: alterna ottime giocate a qualche tocco di troppo. Lo picchiano impuniti
ZAPATA 6: lotta ma non incide quasi mai
dal 85° MATOS

facebook
844