Aperitivo a Grado
facebook

udinese-fiorentina-26


Se sei alla ricerca di un biglietto per l’Udinese? Ti aiutiamo noi

L’Udinese ha sempre segnato almeno un gol in ciascuna delle ultime 10 gare ufficiali disputate in casa del Milan, per un totale di 18 reti all’attivo. L’ultimo digiuno friulano risale al 6 novembre 2002 quando, in serie A, i rossoneri si imposero per 1-0. L’ultima sconfitta interna del Milan in serie A risale al 18 dicembre 2010: 0-1 contro la Roma. Nelle successive 11 partite, tutte disputate nell’anno solare 2011, i rossoneri hanno un bilancio casalingo di 7 vittorie e 4 pareggi. Alexandre Pato ha nell’Udinese ed in Samir Handanovic i suoi bersagli preferiti in carriera professionistica in Italia: sono 6, sui 58 totali, i gol segnati dall’attaccante rossonero contro il club bianconero ed il suo portiere. L’ultimo gol subito dall’Udinese in serie A risale all’8 maggio scorso, quando si impose in casa per 2-1 contro la Lazio. L’autore del gol biancoceleste fu Kozak al 76′: da allora sono trascorsi i restanti 14′ di quel match, più le intere partite contro ChievoVerona (vittoria esterna per 2-0), Milan (0-0 casalingo), Lecce (successo fuori casa per 2-0) e Fiorentina (affermazione interna per 2-0), per un totale di 374′ di inviolabilità in campionato. Kwadwo Asamoah, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 100/a presenza della carriera con la maglia dell’Udinese e nel calcio italiano. Le attuali 99 sono così suddivise: 85 in serie A, 5 in coppa Italia e 9 nelle coppe europee. Il debutto ufficiale di Asamoah risale al 12 novembre 2008: Udinese-Reggina 0-0 dopo tempi supplementari – 8-7 friulano ai rigori – in coppa Italia.

Fonte: Udinese.it


Se sei alla ricerca di un biglietto per l’Udinese? Ti aiutiamo noi

388