* * OFFERTE BLACK FRIDAY * * Guarda la nostra lista dei desideri * * * * * *

Miss Italia 2017 madrina di “Udine Sposa” dal 12 al 14 gennaio 2018

Miss Italia Alice Rachele Arlanch

“Udine Sposa”, si sta preparando ad accogliere Alice Rachele Arlanch “Miss Italia 2017” che sarà la madrina dell’inaugurazione della prestigiosa fiera dedicata agli sposi in programma a Udine venerdì 12 gennaio.
Anche quest’anno, quindi, come avvenuto nelle precedenti tre edizioni, Oscar Noselli della “Eventi & Co.”, organizzatore di “Udine Sposa” una tra le più importanti fiere del settore giunta quest’anno alla quattordicesima edizione in programma dal 12 al 14 gennaio, ha voluto la Miss Italia in carica, quale ospite d’onore della cerimonia di inaugurazione.
Brillante, spiritosa, Alice Rachele ha un sorriso che da solo basta a giustificare il titolo vinto il 9 settembre a Jesolo. Un po’moderna Heidi e un po’ “Miss simpatia”, si diverte a fare la Miss e studia in viaggio.
In questi giorni è stata impegnata a Spoleto dove ha debuttato da attrice in un ruolo scelto ad hoc, che sarà inserito nella parte finale dell’ultima puntata della popolare fiction di Rai1 “Don Matteo”, undicesima edizione della serie che figura tra i maggiori ascolti televisivi.
Alice Rachele ha compiuto da poco ventidue anni. E’ nata a Rovereto (Tn), alta 1,78, occhi verdi e capelli castani, è diplomata al liceo classico, studia giurisprudenza all’Università di Trento, con indirizzo ‘Diritto internazionale e trans europeo’, e aspira a diventare un bravo avvocato “impegnato – dice – a garantire l’uguaglianza sociale e la tutela dei diritti delle minoranze”.
Viene da una delle 42 frazioni (alcune di una-due case) del Comune di Vallarsa (Tn), che conta 14 abitanti ma, sorride all’idea di essere descritta come la piccola Heidi dei nostri giorni che diventa Miss Italia e che, dal paesello di montagna, va alla conquista delle città e della popolarità.
Il suo paese si chiama come lei, Arlanch, ed è anche il cognome di quasi tutti i suoi abitanti!
“Inizialmente – racconta – avevo paura di espormi, ma ho deciso di accettare la sfida e di mettermi in gioco fino in fondo per superare i miei limiti e acquisire una maggiore sicurezza. Uno degli aspetti che maggiormente mi caratterizza è la sensibilità nei confronti delle persone meno fortunate. Inoltre, sono molto competitiva e ciò mi aiuta a raggiungere i miei obiettivi”.
“Sono contenta di aver intrapreso questo percorso – prosegue – Miss Italia ti mette alla prova senza però sminuire la tua personalità, anzi ti permette di crescere e di migliorare te stessa. Il mondo dello spettacolo anche grazie alle mie numerose presenze televisive seguite alla conquista del titolo. Ringrazio la patron Patrizia Mirigliani che mi segue e mi guida nel modo giusto”.
La presenza di “Miss Italia 2017” nel ricco calendario di spettacoli e sfilate, che la “Eventi & Co.” offrirà ai visitatori della quattordicesima edizione di “Udine Sposa”.

1.968