Telegram

Mittelfest 2010: il 16 luglio via con le anteprime

Karamazov8Si alza il sipario sulla 19.ma edizione di Mittelfest che già nella giornata di venerdì 16 luglio propone due appuntamenti che segnano una succosa anteprima al festival. A Cividale alle 11.30 l’apertura del cartellone degli eventi collaterali ad ingresso libero sarà affidato alla Civica Accademia d’Arte Drammatica “Nico Pepe” (Chiostro di San Francesco) con la prima del nuovo spettacolo “La città del sole”, realizzato in collaborazione con la Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano e Académie Internationale Des Arts du Spectacle di Parigi. Carlo de Maglio firma la drammaturgia e regia dello spettacolo che, dopo Mittelfest, sarà presentato sul prestigioso palcoscenico di Avignone OFF .
QUI IL PROGRAMMA COMPLETO DI MITTELFEST 2010

Il festival della Mitteleuropa – che si muove sulle tre direttrici artistiche di Prosa, Musica e Danza curate, rispettivamente, da Furio Bordon, Claudio Mansutti e Walter Mramor – presenterà a Gorizia, una delle città Mitteleuropee per eccellenza, la serata Anteprima-Mittelfest 2010 con uno spettacolo che segna uno degli eventi di punta del cartello Prosa e ben si inserisce nel filone tematico individuato quest’anno, “Genio d’Europa. Dèmoni”.

Alle 19.00 al Teatro comunale Giuseppe Verdi di Gorizia di scena lo spettacolo-evento “I KARAMAZOV. Dello Spirito, della Carne, del Cuore”, che dopo l’apprezzatissimo debutto pugliese del gennaio scorso, viene riallestito per Mittelfest all’interno del “Progetto Dostoevskij”. I fratelli Karamazov è un romanzo che sfugge ai generi, e uno spettacolo da esso tratto non può che fare altrettanto. E’ un giallo? O un disegno filosofico? E’ storia passionale o commedia nera? Una generosa compagnia di interpreti e una regista che a Dostoevskij ha dedicato l’anima, Marinella Anaclerio, portano in scena questo capolavoro sul senso e sul valore della responsabilità: la vetta luminosa di una ricerca, filosofica, religiosa, umana.

Lo spettacolo, della durata complessiva di oltre quattro ore, prevede un ampio intervallo a metà rappresentazione con l’offerta al pubblico di una bicchierata e un piccolo rinfresco nel confortevole spazio pedonale antistante il teatro.

PREVENDITE BIGLIETTI

In attesa dell’inaugurazione ufficiale del festival, prevista sabato 17 luglio in Chiesa di San Francesco a partire dalle 17.00 con un articolato programma inaugurale a ingresso libero, proseguono le prevendite Mittelfest, tanto nella biglietteria centrale del festival a Cividale (Stretta San Martino, tel, 0432.734361) che nelle sedi distaccate di Gorizia (Teatro Verdi) e Udine (ERT-Ente regionale teatrale FVG).

In prevendita si possono ancora acquistare abbonamenti, biglietti per i singoli spettacoli e carnet, ovvero abbonamenti non nominali da 6 o 12 ingressi che possono essere utilizzati anche da più persone per volta e che offrono un’interessante scontistica sia per il singolo spettatore che per piccole comitive.

Gli orari delle biglietterie sono i seguenti

  • Cividale (Stretta San Martino): fino al 16 luglio dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 19.00. Da sabato 17 per tutta la durata del festival, dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 22.00
  • Udine (ERT, via Marco Volpe 13): dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.30.
  • Teatro Nuovo Giovanni da Udine: solo nei giorni di rappresentazione due ore prima dell’inzio degli spettacoli (“Idiotas” di Nekrosius e il concerto di Bobby McFerrin)
  • Gorizia: tutti i giorni fino a venerdì 23 luglio (ad esclusione del sabato e la domenica) la biglietteria è a disposizione del pubblico tra le 15.00 e le 19.00

Prevendite on line, si può accedere dal sito del festival www.mittelfest.org o direttamente dal sito www.greenticket.it (899 50 00 55).
L’ufficio informazioni è aperto nella stessa sede e nei medesimi orari della biglietteria e risponde al numero 0432.732913

facebook

Lascia un commento

412