Modifiche alla viabilità per «Mercato Europeo» 2016

Con “Pordenone chiama Europa 2016”, anche quest’anno la Fiva/Confcommercio e il Comune di Pordenone organizzano il “Mercato Europeo” che si terrà venerdì 6, sabato7 e domenica 8 maggio in centro città.

» Tutte le informazioni sull’evento

Le aree interessate dall’evento si trovano in centro citta in zone a traffico limitato e precisamente in parte di via Mazzini, in piazzetta Cavour, piazza XX Settembre, via Cesare Battisti e novità di quest’anno il Mercato sarà ampliato in viale Martelli fino all’intersezione con via dei Molini.

Pertanto ai residenti, ai frontisti e alle attività professionali ed economiche che operano nelle aree interessate del Mercato, nei due corsi cittadini più piazza XX Settembre, in via C Battisti e vicolo delle Acque è richiesta una paziente collaborazione per garantire la riuscita della manifestazione.

L’allestimento degli spazi espositivi inizierà nel tardo pomeriggio di giovedì 5 maggio per cui potrebbero manifestarsi alcuni temporanei disagi alla mobilità anche per i due corsi cittadini. In ogni caso lo sgombero delle aree avverrà domenica sera dopo le 22.30 e la viabilità sarà ripristinata entro le 8 del mattino di lunedì 9 maggio.

In conseguenza all’ampliamento del mercato su viale Martelli per ragioni organizzative, pur garantendo accessibilità ai residenti, frontisti e ai mezzi di soccorso, quest’anno è prevista la modifica e la limitazione alla viabilità che interesserà anche viale Cossetti e viale Martelli dove in alcune aree non si potrà parcheggiare. I possessori di abbonamenti per gli stalli blu che normalmente parcheggiano nelle aree interessate dalla manifestazione potranno utilizzare i parcheggi delle vie limitrofe. La piantina allegata (jpg) evidenzia le aree soggette a modifica temporanea.

I residenti e le attività economiche e commerciali delle aree del mercato e delle vie limitrofe alla manifestazione sono stati informati dei temporanei cambiamenti alla viabilità.

Ecco cosa prevede l’ordinanza sulle limitazioni alla viabilità:

  • Dalle 13 di giovedì 5 alle 8 di lunedì 9 maggio è istituito il divieto di sosta in via Roma dall’intersezione con piazzetta Pescheria all’intersezione con via dei Molini, da quest’ultima via a piazza Giustiniano sul lato destro della carreggiata e sul lato sinistro della bretella di collegamento da viale Martelli a via Roma. Il divieto di sosta, eccetto i mezzi autorizzati, vigerà sull’intera piazza XX Settembre e piazza Cavour, su tutta via C. Battisti, in via Mazzini dall’intersezione con via Borgo S. Antonio a piazzetta Cavour compreso il tratto a fondo cieco al lato della Cassa di Risparmio, in viale Martelli dall’intersezione con piazza XX Settembre all’intersezione con via dei Molini.
  • Dalle 16 di giovedì 5 alle 8 di lunedì 9 maggio non si potrà transitare in via Mazzini sulla strada a fondo cieco al lato della Cassa di Risparmio e in viale Martelli dall’intersezione con piazza XX Settembre all’intersezione con via dei Molini. Nel tratto tra la bretella di collegamento da viale Martelli a via Roma e piazza XX Settembre/Via Cossetti sarà istituito il senso unico di marcia alternato con diritto di precedenza per i veicoli provenienti dal parcheggio dell’Hotel Moderno che immettendosi su viale Martelli dovranno voltare obbligatoriamente a sinistra verso viale Dante.
  • In Viale Cossetti dalle 13 di giovedì 5 alle 24 di domenica 8 maggio sarà istituito il divieto di sosta, eccetto che per i Taxi, in un’area di 30 mt dall’intersezione con viale Martelli/piazza XX Settembre sul lato adiacente all’hotel Moderno e sugli stalli rimanenti. Sempre in via Cossetti dalle 16 di giovedì 5 alle 8 di lunedì 9 maggio vigerà il divieto di transito, eccetto autorizzati, nel tratto compreso tra piazza Risorgimento/viale Trieste all’intersezione con piazza dei Domenicani e tra questa e viale Martelli/piazza XX Settembre. Prevista la direzione obbligatoria a sinistra in uscita dai carrai n.1 e n.3 vero piazza Risorgimento. Inoltre su via Cossetti sarà istituito il doppio senso di circolazione per i mezzi autorizzati.
  • Dalle 16 di giovedì 5 alle 8 di lunedì 9 maggio in piazzetta dei Domenicani sarà istituito il divieto di sosta nei 4 stalli di fronte alla Hypo Bank e all’intersezione con viale Cossetti in uscita dal parcheggio, l’obbligo di svolta a destra verso piazza Risorgimento. Inoltre nell’area di piazza Risorgimento vigerà il divieto di sosta su 3 stalli per agevolare il transito in uscita verso la piazza stessa.
  • Infine per consentire un’idonea collocazione dei compattatori dei rifiuti da parte della GEA, dalle 00.00 di sabato 7 alle 24 di lunedì 9 sarà istituito il divieto di sosta in via Giardini Cattaneo nell’area sottostante il sovrappasso della passerella pedonale che collega via Borgo San Antonio a via della Vecchia Ceramica.

Powered by WPeMatico

729