Moggio Udinese: denuncia di essere stato rapinato, indagato per simulazione

carabinieri udine
Chiama i Carabinieri e chiede aiuto, segnalando di essere stato appena rapinato da una banda di cinque stranieri che, scesi da un’auto, gli avrebbero puntato contro un coltello, minacciandolo per sottrargli il portafoglio. Ma si era inventato tutto. Un giovane di 19 anni è stato denunciato dai Carabinieri per simulazione di reato. A capire che il giovane si era inventato tutto sono stati i militari della stazione di Moggio Udinese, che avevano avviato le indagini dopo la denuncia. Messo di fronte alle incongruenze del suo racconto, il ragazzo ha confessato di essersi inventato tutto. Le ragioni che lo hanno spinto a denunciare una finta rapina sono al vaglio dei Carabinieri della Compagnia di Tarvisio (Udine), comandata dal capitano Massimo Soggiu. Pare che l’abbia inscenata per problemi familiari e personali.

559