Monfalcone: aperta filiale BCC

BCC_logoLa Banca di Credito Cooperativo di Fiumicello e Aiello cresce e inaugura una nuova filiale, la dodicesima. Sabato 19 dicembre 2015, è stata iinaugurata la filiale di Monfalcone. L’istituto di credito della Bassa friulana, a oggi, conta oltre 3600 soci, 12 filiali (otto in provincia di Udine e quattro in provincia di Gorizia) e uno sportello Atm a Perteole. Un tassello in più per affermare la propria leadership sul territorio, un altro passo importante che rafforza la presenza del credito cooperativo nella propria zona di competenza. La volontà di procedere all’apertura di un nuovo sportello in provincia di Gorizia, in un’area contigua a quella in cui la Bcc di Fiumicello ad Aiello opera da più di cent’anni, fanno sapere vertici della banca, è determinata. E’ stato, infatti, effettuato uno studio approfondito delle caratteristiche socio-economiche della nuova area prescelta, fondato su considerazioni di carattere strategico, economico e finanziario. «La filiale di Monfalcone – spiega il presidente, Tiziano Portelli – contribuirà positivamente al bilancio della nostra banca, sia attraverso i nuovi soci sia tramite la maggiore penetrazione nel territorio». Moderna e tecnologica, la nuova filiale è stata realizzata all’insegna del risparmio energetico. Gli spazi sono ampi e luminosi per assicurare la massima trasparenza e rendere più accoglienti gli ambienti di lavoro. Gli interni sono caratterizzati da uno stile semplice ed essenziale, in linea con le peculiarità della città di Monfalcone e la sua vocazione industriale e cantieristica. E’ stata anche creata un’area self service (funzionerà 24 ore al giorno, 7 giorni su 7) con bancomat di ultima generazione per effettuare ogni tipo di operazioni, dal prelievo al versamento. «Questo nuovo modello di filiale – chiarisce il presidente Portelli – non sostituisce ma si affianca a quello tradizionale. Il fine è quello di essere sempre disponibili e al servizio dei nostri clienti». Il team che guiderà la filiale è composto dal responsabile, Paolo Pacor, che sarà affiancato da Dario Lupieri e Amelia Lorusso.

593