PopSockets

Monfalcone: sequestrare 300 pastiglie della “Droga di Hitler”

Polizia sequestra 300 pastiglie di yaba, un arresto Oltre 300 pastiglie di yaba, una micidiale sostanza sintetica nota come “Droga della pazzia” o “Droga di Hitler”, sono state sequestrate dagli agenti del commissariato di Polizia di Monfalcone (Gorizia) che hanno arrestato un cittadino bengalese – N.M., di 36 anni – che vive a Monfalcone ed é regolarmente impiegato in una ditta di carpenteria L’uomo è stato fermato durante servizi straordinari di controllo del territorio, intensificati in seguito ai recenti atti di terrorismo.
La yaba é una sostanza stupefacente a base di metanfetamina; a volte viene miscelata con i residui della lavorazione dell’eroina ed è molto diffusa nei paesi asiatici (Bangladesh e India, in particolare). Induce mancanza di sonno per lunghi periodi, scatena comportamenti violenti e crea subito una forte dipendenza causando gravi danni alla salute. Veniva utilizzata dall’esercito tedesco per rendere i soldati insensibili alla fatica durante la Seconda guerra mondiale.

facebook
1.936