Bearzi

Montagna: sullo Zoncolan torna Crazy Bob – 23/25 marzo 2012

arrivocrazybobE’ in pieno fermento la macchina operativa della “Crazy Bob 2012”, l’evento più frizzante della stagione invernale in Friuli Venezia Giulia. Dopo 4 anni di assenza, sulle nevi del Monte Zoncolan in Carnia ritornerà la pazza sfida per bob e slitte auto-costruite che metterà alla prova la fantasia, l’ingegno e lo humour di comitive e gruppi provenienti da tutto il Nordest, la Slovenia e la Carinzia.

“Iniziative come queste sono dei propulsori per lo sviluppo turistico delle nostre montagne – commenta Stefano Mazzolini, presidente di Promotur – si tratta di un evento che certamente saprà richiamare grande pubblico perché davvero insolito e brillante”

L’avventura ritornerà nel fine settimana del 23-24-25 marzo 2012 e si preannuncia, stante le prime indicazioni sui progetti dei bob in cantiere, davvero sorprendente. Ci sarà tempo fino a febbraio per le iscrizioni, con tetto fissato a quota 50 squadre, e tra queste ci sarà di sicuro un equipaggio proveniente da Borno, in provincia di Brescia, con la ventilata ipotesi di due gruppi che giungeranno da oltre confine. Nel frattempo si è messa in moto l’attività di promozione dell’evento, grazie al supporto di storici sponsor come RedBull, McDonald, Arteni, Fondiaria-Sai, Debug. A curare l’attività di accoglienza ci penserà invece CarniaWelcome.

La CrazyBob 2012 si svolgerà su tre giorni, con il venerdì sera dedicato alla grande festa di apertura e la partecipazione di alcuni comici di spicco del panorama cabarettistico nazionale; quindi il sabato e la domenica la musica con un grande concerto al quale seguirà l’animazione curata dal Kursall di Lignano Sabbiadoro. La domenica la grande sfida sulla neve, a partire dal mattino, con i bob e le slitte auto-costruite che scenderanno il percorso di gara appositamente predisposto dai volontari, in collaborazione con il gruppo 118 di Tolmezzo e la Croce Rossa di Ovaro.

facebook

Lascia un commento

625