Morgan a Trieste – 8 giu

morgan-okMorgan è sicuramente uno dei cantautori, interpreti e musicisti di maggior talento sulla scena italiana e si esibirà sul palco del teatro Rossetti l’8 giugno nel suo concerto “solo Piano”La performance è dai toni minimali e intimisti, solo voce e pianoforte. In scaletta brani dell’ultimo disco “DaAadA”, oltre che dal precedente
“Canzoni dell’Appartamento” ed il suo the best “È successo a Morgan”.
Non mancheranno quindi omaggi e cover, dalle canzoni dei Bluvertigo ai
cantautori liguri, vera passione di Morgan: Tenco, Bindi e soprattutto
De André, del cui album “Non al denaro, non all’amore né al cielo”
(ispirato all’Antologia di Spoon River) nel 2005 ha fatto un remake
integrale.

Marco Castoldi in arte Morgan (nato a Milano il 23 dicembre 1972) è un cantante, autore e musicista italiano.
Nel
1986 inizia il suo sodalizio musicale con Andrea Fumagalli (detto
Andy), con cui nel 1991, unitamente a Sergio Carnevale e Marco
Pancaldi, poi sostituito da Livio Magnini, fonda i Bluvertigo.Nel 1995
il gruppo pubblica il primo album, Acidi e basi. Nel 1997 Metallo non
metallo, a cui segue Zero (1999) che chiude la cosiddetta trilogia
chimica. I tredici brani che compongono Zero verranno pubblicati dalla
Bompiani in una raccolta poetica dello stesso Morgan con il titolo
Dissoluzione. Al libro è allegato un cd contenente Canone inverso,
esperimento dei Bluvertigo e dei poeti Alda Merini, Manlio Sgalambro,
Enrico Ghezzi e Murray Lachlan Young.
Pop Tools è l’album più
recente del gruppo; si tratta di raccolta di successi che contiene
alcuni inediti, tra cui L’assenzio, brano con il quale la band ha
partecipato al festival di Sanremo nel 2001.
Numerose sono state le
collaborazioni artistiche di Marco Castoldi con artisti di fama; fra
gli altri: Franco Battiato, in Gommalacca, Antonella Ruggiero, in
Registrazioni moderne, Alice in Exit, i Subsonica in Microchip
emozionale, Cristina Donà in Nido. Ha inoltre prodotto l’album Playback
dei Soerba.
Nel maggio del 2003 esce Canzoni dell’appartamento, il
primo album da solista di Morgan, con il quale il cantante vince il
premio Tenco. È del 2004 la prima colonna sonora dell’artista, composta
per il lungometraggio di Alex Infascelli Siero delle vanità.
Morgan
ha pubblicato nel 2005 un remake del noto album Non al denaro, non
all’amore né al cielo, inciso nel 1971 da Fabrizio De André ed ispirato
all’Antologia di Spoon River di Edgar Lee Masters. Nell’Ottobre 2005
Morgan collabora al disco di Edoardo Bennato “La Fantastica Storia del
Pifferaio Magico” cimentandosi nel brano “Lo show finisce qua”.
Nel
Dicembre 2005 inizia una nuova collaborazione con Andrea Pezzi, curando
le parti musicali del suo nuovo programma su Rai 2 dal titolo “Il
Tornasole”. Nell’Aprile 2006 Morgan collabora al progetto “Rezophonic”,
prodotto da M. Riso e M. Trentacoste dei Deasonika, che vede oltre a
lui, la partecipazione di tantissimi altri validi musicisti del
panorama della musica italiana.
Nel Giugno 2006 Morgan compone la colonna sonora del film di Marco Costa “Il Quarto Sesso” con protagonista Claudio Santamaria.
Il  suo nuovo album “Da A ad A” è uscito  ad aprile 2007 per la Sony/BMG.
Nel
2008 partecipa come giurato alla trasmissione X Factor di Rai 2 in
prima serata e a giugno è prevista l’uscita del suo “best” per la
Sonybmg “E’ successo a Morgan”
A luglio grande riunione con i Bluvertigo per il tour estivo a seguito della puntata di Storytellers andata in onda il 26 maggio 2008, da cui ne uscirà un live  sempre per la Sonybmg.

facebook
518