Udine

Tolmezzo: morto Alfio Colussi, componente Cda CoopCa; forse suicidio

coopca

Il cadavere di un uomo è stato trovato questo pomeriggio nei pressi del ponte dove correva la ferrovia tra i comuni di Tolmezzo e di Amaro, in Friuli. L’uomo, Alfio Colussi, di 61, era un componente del Consiglio di amministrazione di CoopCa, attività per la quale era stato coinvolto in un’inchiesta giudiziaria sull’attività della cooperativa che oggi è in una difficilissima situazione economica e che ha creato grossi problemi ai tanti soci risparmiatori. Colussi, commercialista, residente a Tolmezzo, era anche vicepresidente di ImmobilCoopca. Non si esclude che possa essersi suicidato

Appresa la notizia della morte di Alfio Colussi, componente del cda di Coopca e vicepresidente ImmobilCoopca, il cui corpo p stato trovato ai piedi del ponte sull’ex ferrovia che da Tolmezzo portava ad Amaro, il vicepresidente del Friuli Venezia Giulia, Sergio Bolzonello ha espresso “sgomento e dolore” ed ha parlato di “un evento tragico che chiede umano rispetto e mesta riflessione. In momenti simili – ha aggiunto Bolzonello – l’intera comunità e le istituzioni sono consapevolmente chiamate a esprimere ancora maggiore saldezza e unità d’intenti”. (ANSA).

facebook
1.422