Bearzi

Movimento 5 Stelle Fvg restituisce ai cittadini quasi 375 mila euro

Gruppo M5S Cividale 11.5.2014 modificato

I consiglieri regionali del MoVimento 5 Stelle Fvg hanno già restituito ai cittadini quasi 375 mila euro: sabato a Roma il quarto “Restitution Day”

 

Quasi 375 mila euro, più precisamente 374.867,9 euro. È questo l’importo esatto che i consiglieri regionali del MoVimento 5 Stelle hanno restituito, complessivamente, ai cittadini e alle imprese del Friuli Venezia Giulia dal giorno in cui sono stati eletti nell’aprile 2013. Parliamo di una quota rilevante, che si aggira attorno al 65%, delle indennità ricevute mese per mese, versata nel “Fondo per lo sviluppo” della Regione Fvg”.

In questi giorni Eleonora Frattolin, Elena Bianchi, Ilaria Dal Zovo, Cristian Sergo e Andrea Ussai hanno bonificato, infatti, altri 88.722,71 euro. Sono risorse risparmiate dagli stipendi dei consiglieri regionali nei mesi dimaggio, giugno, luglio, agosto e settembre 2014, destinate a sostenere le piccole e medie imprese del Friuli Venezia Giulia.

Il quarto assegno (simbolico) – dopo quelli di settembre e dicembre 2013 e di maggio 2014- sarà consegnato ai cittadini sabato pomeriggio a Roma nello stand allestito dal MoVimento 5 Stelle Fvg nell’ambito della grande manifestazione nazionale “Italia5Stelle” in programma al Circo Massimo.

«Questi quasi 375 mila euro rappresentano la risposta concreta a chi, nelle ultime ore, ha correttamente criticato le indennità ricevute dai consiglieri regionali del Friuli Venezia Giulia. Anche se – sottolineano i portavoce M5S – da quelle stesse persone avremmo gradito un maggior supporto quando il Consiglio regionale e la giunta Serracchiani, nel luglio 2013, hanno fatto finta di ridurre i privilegi dei politici regionali».

facebook
520