Movimento 5 stelle: il friulano Rizzetto rischia l’espulsione

rizzetto(AGI) – Roma, 29 mag. – “O Curro’, Rizzetto e gli altri dissidenti si adeguano alle posizioni della maggioranza oppure, se non sono d’accordo, per dignita’ dovrebbero andarsene. Basta con le pugnalate. Non possiamo piu’ permetterci di avere nemici in casa. Se il massacro interno continuera’, non va esclusa l’ipotesi di nuove espulsioni”. Lo ha detto la deputata M5S, Roberta Lombardi, in un’intervista a ‘Avvenire’. Un invito Lombardi lo rivolge anche a Federico Pizzarotti: “Ma – dice – non ha nulla da fare a Parma? Pizzarotti dovrebbe pensare piu’ a essere un bravo sindaco. Sui temi nazionali, non conoscendo nel dettaglio le questioni, forse sarebbe preferibile che evitasse di intervenire”. “Il cerchio magico? Non esiste – ha aggiunto Lombardi, smentendo ci sia un numero ristretto di parlamentari M5S piu’ ascoltato e consultato da Beppe Grillo – sui palchi o in tv ci vanno Di Battista, Morra, Di Maio o la sottoscritta semplicemente perche’ siamo piu’ bravi. Magari Curro’ e Rizzetto avranno altri talenti, ma io non li conosco”.

611