Bearzi

Napolitano, innovare e cambiare dentro di noi


“Non basta solo difendere ciò che abbiamo costruito nel passato, bisogna innovare. E’ fondamentale avere capacità creative e innovative anche per una competizione che non vogliamo che sia senza regole e che non vogliamo calpesti diritti, libertà e valori che l’Europa ha saputo nutrire dentro di se”, “bisogna cambiare molte cose dentro di noi”. Lo afferma il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in visita a Pordenone. “Sono fiducioso di fronte alle emergenze finanziarie, della competizione economica e anche di antiche arretratezze del nostro Stato e delle nostre strutture, ma ci sono anche emergenze che arrivano dalla natura e dalla sua ingovernabile logica”, spiega Napolitano riferendosi al sisma in Emilia ed anche “alle alluvioni” dello scorso anno in Liguria.

facebook

Lascia un commento

495