Bearzi

Negozi aperti la domenica, come la pensa Confcommercio FVG

«La questione è nazionale e serve, in tal senso, una presa di posizione governativa. Ma è certo che Confcommercio del Friuli Venezia Giulia non cambia idea sul tema delle aperture domenicali». Il presidente regionale Giovanni Da Pozzo, intervenendo sulla decisione della Regione di consentire le riaperture festive dopo il “lockdown”, ribadisce una linea storica dell’associazione: «Servono regole chiare, necessariamente nazionali appunto, che contengano il numero delle aperture nei giorni di festa, a tutela del commercio tradizionale, che ha un valore anche sociale, non solo economico, e deve dunque essere messo nelle condizioni di resistere alla concorrenza della grande distribuzione. Ferma restando, naturalmente, l’opportuna tutela delle località turistiche, che hanno altre esigenze e per le quali vanno dunque previsti criteri diversi».

facebook
1.299