Negrita, 25 aprile a Pordenone

Negrita
Mentre cresce l’attesa per il tour dei Negrita, in partenza ufficialmente il 10 aprile da Firenze per toccare poi i palazzetti delle principali città italiane, tra cui il Palasport Forum di Pordenone il prossimo sabato 25 aprile, il singolo “Il Gioco” si posiziona al 1° posto della classifica dei brani più trasmessi in radio e il nuovo album di inediti “9” è il disco più venduto della settimana. Ottime notizie per la band aretina, tornata così prepotentemente sulle scene dopo i successi di “Dannato Vivere” del 2011, premiato con il Disco di Platino, e del progetto acustico “Déjà Vu” che li ha visto protagonisti anche nei di tutta Italia.
Il gruppo, autentico riferimento della scena rock italiana degli ultimi vent’anni, presenterà dal vivo il nuovo album “9” in un tour di otto concerti nei palazzetti delle città italiane, che si concluderà proprio in Friuli Venezia Giulia, il prossimo sabato 25 aprile al Palasport Forum di Pordenone. I biglietti per il concerto, organizzato da Azalea Promotion in collaborazione con il Comune di Pordenone, la Regione Friuli Venezia Giulia e Live Nation Italia, inserito inoltre nel pacchetto “Music&Live” realizzato dall’Agenzia TurismoFVG, sono in vendita online su Ticketone e nei punti autorizzati.
Il disco, registrato al “Grouse Lodge” (Rosemount, Irlanda) e masterizzato da Ted Jensen allo “Sterling Sound” (New York, Usa), contiene 13 brani che recuperano le radici più rock della band. «I nostri album precedenti nascono all’insegna di viaggi importanti. Questi viaggi ci hanno sempre portato in paesi e territori alternativi rispetto alla scena rock: Brasile, Argentina, Spagna. Qui al Grouse Lodge, in Irlanda, si respira l’aria e l’atmosfera che permeava i dischi che abbiamo ascoltato nell’adolescenza. Qui siamo effettivamente nel cuore del Rock». Ha commentato cosi l’uscita del disco il chitarrista Enrico Salvi, in arte Drigo. Questa la tracklist del nuovo disco: “Il Gioco”, “Poser”, “Mondo Politico”, “Que Será, Será”, “Se sei l’Amore”, “1989”, “Ritmo Umano”, “Il nostro tempo è Adesso”, “Baby I’m in Love”, “Niente è per Caso”, “L’Eutanasia del Fine Settimana”, “Vola Via con Me”, “Non è Colpa Tua”.
Saliti alla ribalta nel 1994 con l’omonimo album NEGRITA, la band ha saputo negli anni affermarsi e maturare, diventando un vero e proprio gruppo di riferimento del panorama rock italiano. Una carriera lunga e fortunata per la band trainata dalla grinta del suo front man Paolo Bruni, in arte Pau. Da sempre molto apprezzati nella dimensione live, i Negrita si sono lanciati nel corso degli anni in progetti molto diversi, raccogliendo sempre enormi consensi da pubblico e critica. XXX, Radio Zombie, HELLdorado, Dannato Vivere, questi alcuni degli album di maggiore successo. Ora i Negrita sono pronti a riaccendere gli amplificatori perché non può esserci un nuovo disco senza nuovi live, intesi nella maniera che la band predilige, spettacoli dove si suda rock, si canta e si salta tutti assieme, autentici happening per gli amanti di questo genere musicale, che i Negrita rappresentano ormai da vent’anni. Il concerto di Pordenone rappresenta un’occasione unica per riabbracciare Pau e compagni e festeggiare la chiusura di questo nuovo viaggio musicale del gruppo.

664