Telegram

Nella economia e nei giochi cosa vuol dire volatilità

Chi si avvicina al mondo della finanza e a quello degli investimenti, prima o poi deve scontrarsi con il concetto di volatilità.

Si tratta di una nozione che può essere di difficile comprensione e che si ripresenta in diversi ambiti. Infatti, se diamo un occhiata al dizionario, il concetto di volatilità appare in branche di studio differenti con vari significati:

  • Economia
  • Chimica
  • Geochimica
  • Informatica

Inoltre questo concetto è una parte importante anche nel settore gioco d’azzardo, dove è collegata al livello di rischio dei vari giochi. Cerchiamo di capire cos’è la volatilità e perché può avere un ruolo importante nella nostra vita.

La volatilità dei mercati: ampliare i margini di guadagno

Quando si parla di volatilità in ambito economico e finanziario, si fa riferimento alle oscillazioni dei mercati. Queste possono essere in ribasso oppure in rialzo e determinare la buona o cattiva sorte dei nostri investimenti.

In ambito finanziario il concetto di volatilità può essere di difficile gestione, soprattutto se sei un investitore alle prime armi. Ma per gli esperti, è proprio la volatilità che consente di ottenere guadagni.

Più i mercati sono volatili, più sono instabili e può essere difficile fare previsioni. Proprio per questo chi ha una certa professionalità ed esperienza, ed è in grado di interpretare scenari complessi, riesce a trarne vantaggio.

Ecco alcune cose da sapere sulla volatilità dei mercati:

  • I mercati volatili sono più instabili, in essi si possono verificare cambiamenti repentini
  • La volatilità può essere causata da cambiamenti e turbolenze politiche
  • I mercati volatili sono quelli più influenzati dai flussi di informazione e dalle notizie
  • Vi sono indici di borsa che misurano la volatilità

La volatilità nel gioco d’azzardo

Se passiamo dall’ambito della finanza a quello del gioco d’azzardo, il concetto di volatilità cambia significato. Ma resta il suo collegamento con il fattore del rischio.

In particolare in questo settore il concetto di volatilità viene associato alle caratteristiche delle slot machine. Ma in realtà si può applicare a varie tipologie di gioco. Semplificando possiamo dire che la volatilità ha a che fare con la tendenza di una slot a distribuire premi e all’importo medio dei premi stessi.

I tre tipi di volatilità dei giochi

Senza andare troppo nel dettaglio, ai giocatori interesserà sapere che la volatilità di un gioco o la volatilità  di una slot machine può essere di tre tipi:

  • Volatilità alta – Tendenza a distribuire pochi premi, in un certo arco di tempo, di importo elevato
  • Volatilità media – Tendenza a distribuire premi con media frequenza, in un certo arco di tempo, di importo medio
  • Volatilità bassa – Tendenza a distribuire premi frequenti, in un certo arco di tempo, di importo contenuto

Scegliere i giochi in base alla volatilità

Se sei un giocatore d’azzardo conoscere la volatilità di una slot machine online o di un altro gioco può esserti utile. Infatti, non necessariamente una slot con volatilità alta è migliore di una con volatilità bassa.

Fermo restando il fatto che nessuna delle due tipologie ti garantisce vincite, la scelta deve basarsi sulla tua modalità di gioco. Ecco le tipologie di giocatori adatte ai diversi livelli di volatilità:

  • Hai un budget limitato, ti interessa divertirti a una slot per poco tempo e non vuoi lasciare il gioco senza vincere –> scegli la volatilità bassa.
  • Hai un budget consistente, puoi giocare anche a lungo senza ottenere premi, in attesa del colpo grosso –> scegli la volatilità alta.
  • Sei un giocatore costante e moderato, fai spin ogni giorno, ma non insegui la vincita che ti cambia la vita –> scegli la volatilità media.

Scegliere un gioco in base alla volatilità potrà rendere più piacevole la tua esperienza. Tieni presente però che slot machine e altri giochi rientrano sempre nel concetto di azzardo: nessuna vincita può essere sicura o prevedibile.

facebook
221