telegram

Niccolò è tornato in Italia dentro una barella in bio-contenimento

Il volo dell’Aeronautica Militare sul quale viaggia Niccolò, il 17enne di Grado bloccato a Wuhan due volte per la febbre è atterrato in Italia all’alba di oggi all’aeroporto di Pratica di Mare. Ad aspettarlo, oltre alla sua famiglia, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio.
Niccolò è stato trasferito all’ospedale Spallanzani di Roma per la quarantena.
Il ragazzo ha dovuto passare tutto il tempo del volo dentro una barella in bio-contenimento.

1.089