Udine

Niccolò Fabi e Gnu Quartet a Sacile

niccolò fabi
L’eleganza e la raffinatezza della poesia di Niccolò Fabi incontrano l’estro musicale del Gnu Quartet, alle ore 21.00 di sabato 23 gennaio, sul palco del Teatro Zancanaro di Sacile. In questo modo riprende, dopo la pausa natalizia, la rassegna “Il Volo del Jazz”, organizzata dal Circolo Controtempo.

Niccolò Fabi, cantautore romano di grande successo e di rara intelligenza musicale, che da pochi mesi ha presentato l’ultimo lavoro discografico con Universal, “Solo un uomo”, presenterà a Sacile, in esclusiva per il Triveneto, un originalissimo repertorio impreziosito dalle coloriture acustiche del Gnu Quartet, eclettico ensemble che vanta al proprio attivo numerosi progetti innovativi e collaborazioni con alcuni dei più importanti artisti italiani, come Gino Paoli, Simone Cristicchi, Afterhours, Antonella Ruggiero e Carlo Fava.
Composto da Raffaele Rebaudengo (viola), Francesca Rapetti (flauto traverso e shakers), Roberto Izzo (volino), Stefano Cabrera (violoncello), questo quartetto d’archi calcherà le scene del Teatro Zancanaro insieme a Fabi e al batterista Fabio Rondanini.

Alle 17.30 di sabato 23 gennaio, prima del concerto, Niccolò Fabi incontrerà il pubblico nella Sala del Caminetto di Palazzo Ragazzoni Flangini Biglia (entrata libera), in viale Zancanaro, a due passi dal teatro.

L’ingresso a

facebook
637