Bearzi

No Borders Music Festival al via nel weekend con Brunori Sas e Luka Sulic dei 2Cellos

Con una star italiana e due star internazionali, che proporranno in anteprima assoluta il loro nuovo progetto artistico, prende il via nel weekend ai Laghi di Fusine, nel comprensorio montano del Tarvisiano, al confine tra Italia, Austria e Slovenia, la 25°edizione storica del No Borders Music Festival, la celebre rassegna che valorizzando la musica come forma culturale e mezzo di comunicazione universale in grado di essere compreso da tutti, superando i confini linguistici, etnici, sociali e geografici, promuove alcuni dei luoghi naturalistici più incontaminati e suggestivi del Tarvisiano.

Saranno dunque Luka Sulic dei 2Cellos assieme al pianista Evgeny Genchev e Brunori Sas i grandi protagonisti del primo weekend del No Borders 2020, che nelle settimane successive ospiterà ai Laghi di Fusine anche Diodato, Elisa, Remo Anzovino, Mario Biondi e poi Manu Chao e Mannarino a Sella Nevea, rispettivamente sull’Altopiano del Montasio e sul Monte Canin: un cartellone di assoluto livello per un’edizione storica e significativa che permette alla manifestazione di continuare il proprio dialogo oltre la diversità culturale.

Alle ore 14:00 di domani, sabato 25 luglio, la star mondiale del violoncello e co-fondatore dei 2Cellos, Luka Sulic, assieme al pianista Evgeny Genchev, suo compagno di studi ai tempi della Royal Academy di Londra, in assoluta anteprima proporranno il loro nuovo concerto per violoncello e pianoforte con una scaletta che spazia tra musica classica e rivisitazioni di successi rock, pop e colonne cinematografiche: da Hallelujah a Bohemian Rhapsody, passando per The SwanThe Sound of SilenceCarusoWe are the ChampionsNumb e un omaggio toccante al Maestro Ennio Morricone con la loro versione di Cinema Paradiso.

Domenica 26 luglio, alle ore 14:00, sarà invece la volta di Brunori Sas, appena aggiudicatosi il Premio Tenco con l’ultimo album “Cip!”, miglior album italiano del 2020, che dopo l’indimenticabile concerto piano e voce di due anni fa a Sella Nevea sul Monte Canin, si esibirà ai Laghi di Fusine in trio, accompagnato Dario Della Rossa alle tastiere e Massimo Palermo alla batteria proponendo i “Concertini Acustici”, ideati proprio per questa particolare estate. La giornata musicale di domenica prenderà il via già alle ore 12:30 con il concerto chitarra e voce del cantautore e compositore triestino Stefano Schiraldi, che proporrà i brani più conosciuti del suo repertorio in dialetto e in italiano e alcuni inediti.

Le porte dell’area concerti ai Laghi di Fusine – che saranno raggiungibili solamente in bicicletta o a piedi – apriranno al pubblico alle ore 10:00 e l’accesso sarà consentito solamente alle persone munite di regolare biglietto di ingresso (biglietti esauriti). Tutte le info sono consultabili sul sito ufficiale www.nobordersmusicfestival.com  

Il No Borders Music Festival è organizzato dal Consorzio di Promozione Turistica del Tarvisiano, Sella Nevea e Passo Pramollo, in collaborazione con Regione Friuli Venezia Giulia, PromoTurismoFVG, Fondazione Friuli, Crédit Agricole Friuladria, BIM, Comune di Tarvisio, Allianz Assicurazioni, il Comune di Chiusaforte, Idroelettrica Valcanale, Gore-Tex, Birra Pilsner Urquell, ProntoAuto e Mastertent. Media partner Radio Deejay e Sky Arte.                               

facebook
888