Bearzi

Noi Udinese, bomber Teo deve partire se vogliamo avere rinforzi

Lento, impacciato, troppo poco attaccante per i gusti italiani (che vedono la punta di razza sempre in area, non a zonzo per il campo, seppur con generosità), Teodorczyk potrebbe diventare l’ennesimo centravanti ”cannato” dall’Udinese negli ultimi anni, dopo Bajic e Vizeu. Per un totale di circa 16 milioni spesi per ritrovarsi tra le mani un pugno di sabbia. E dire che, al momento dell’acquisto di ”Bomber Teo”, nell’estate del 2018, Gino Pozzo era stato a un passo da Haris Seferovic del Benfica…  (Video a cura di Pietro Oleotto)

facebook
396