Bearzi

Nomadi al Perla di Nova Gorica con un concerto gratuito. 18 Luglio

nomadi
Venerdì 18 luglio alle ore 22.30 il Perla, Casinò & Hotel di Nova Gorica ospita il concerto ad ingresso gratuito dei Nomadi. La storica band italiana, composta da Beppe Carletti, Cico Falzone, Daniele Campani, Massimo Vecchi, Sergio Reggioli e dalla nuova voce Cristiano Turato, intratterrà il pubblico della sala Arena proponendo i più grandi successi composti durante i ben 50 anni di attività nel panorama musicale italiano. Tra le hit più attese anche “Io vagabondo”, “Un pugno di sabbia”, “Crescerai”, “Ho difeso il mio amore” e le più recenti “Io voglio vivere”, “Sangue al cuore” e “Dove si va”.

Venerdì 18 luglio al Perla, Casinò & Hotel di Nova Gorica è in programma un appuntamento imperdibile con la grande musica: nell’affascinante cornice del moderno casinò sloveno sono attesi i Nomadi che intratterranno il pubblico con uno speciale concerto ad ingresso gratuito.
La band italiana, la più longeva nel panorama nazionale e seconda solo ai Rolling Stones a livello mondiale, a partire dalle ore 22.30 scalderà la sala spettacoli Arena cantando tutti i più grandi successi scritti fino ad oggi.
La tappa a Nova Gorica si inserisce nella serie di concerti che Beppe Carletti, Cico Falzone, Daniele Campani, Massimo Vecchi, Sergio Reggioli e la nuova voce Cristiano Turato hanno organizzato per festeggiare i 50 anni di attività del gruppo nel mondo della musica. Dal 1963 la rock band ha pubblicato 51 album fra dischi in studio, live e raccolte per un totale di oltre 15 milioni di copie vendute. L’ultimo dei lavori della band è il disco pubblicato il 18 settembre 2012 “Terzo tempo”, autoprodotto e composto da dieci brani inediti che tengono fede alla canzone di contenuto sociale e perfettamente cuciti sulla voce rock del nuovo frontman.
Tra i brani più attesi ricordiamo “Io vagabondo (che non sono altro)”, “Un pugno di sabbia”, “Crescerai”, “Ho difeso il mio amore” e le più recenti “Io voglio vivere”, “Sangue al cuore”, “Dove si va” e “Ancora ci sei”.

facebook
739