Non rientra dall’escursione: attivate a Taipana le ricerche per un uomo di Udine 

Un uomo di Udine del 1952 non ha fatto rientro da una escursione, attivate le ricerche a Taipana.Marito e moglie erano partiti oggi insieme per compiere una escursione a piedi ma la moglie non si sentiva bene ed ha deciso di desistere.È rimasta ad attendere il marito dove avevano parcheggiato il furgone, nei pressi della partenza di un sentiero che costeggia il Rio Gorgons e poi prende il nome di sentiero naturalistico di Zisilin – non è certo che sia proprio quello il percorso da lui scelto- ma non vedendolo rientrare al tramonto ha deciso di fare denuncia di scomparsa poco prima delle 19. Il marito le aveva detto che avrebbe fatto un giro di circa tre ore e mezza ed è partito all’incirca alle 10.30 del mattino.I Carabinieri hanno attivato  la stazione di Udine – Gemona del Soccorso Alpino, sul posto anche la Guardia di Finanza

398