Bearzi

Nucleare – Tondo: il governo sostenga impegno Slovenia

tondo1
Secondo il presidente del Friuli Venezia Giulia, Renzo Tondo, “il Governo dovrebbe sostenere l’impegno dichiarato dal presidente della Slovenia, Borut Pahor, di voler mettere in sicurezza ulteriormente la centrale nucleare di Krsko”. “Il presidente Pahor dichiara la sua intenzione di mettere ancor pi? in sicurezza quell’impianto (a poco pi? di 150 chilometri da Trieste, ndr) – ha detto Tondo – e dunque mi sembrerebbe una sciocchezza non proporsi per esserci. Mi sembra coerente – ha aggiunto – che la Regione e il governo italiano possano dire alla Slovenia: se volete una mano, ci siamo anche noi”. Tondo ha poi aggiunto che “la mia idea di continuare su Krsko Ë coerente con quanto sta accadendo. La mia idea Ë molto semplice – ha spiegato -: il nucleare c’È, la centrale si trova in uno stato sovrano, a cento chilometri da qui. Mi sembra il caso che noi partecipiamo alla sua messa in sicurezza”. Ai giornalisti che gli hanno chiesto se abbia ricevuto riscontri dal governo su questo tema, Tondo ha risposto: “Io continuo a dire al governo da due anni le cose che mi sembrano coerenti, qualcuno mi ascolta, qualcuno no. Poi vedremo”.

facebook

Lascia un commento

415