Nuovo Stadio Friuli: iniziati ufficialmente i lavori

Il D-Day tanto atteso dai tifosi friulani è finalmente arrivato! Da oggi sono ufficialmente iniziati i lavori di ristrutturazione dello stadio “Friuli” di Udine che regalerà ai supporters bianconeri un impianto funzionale, moderno, all’avanguardia con i tempi e completamente coperto! Le ruspe, nel dettaglio, sono al lavoro da questa mattina per le prime opere che porteranno – come si può leggere nella nota ufficiale di affidamento dei lavori – al rifacimento e spostamento del campo da gioco, alla realizzazione delle nuove panchine per le squadre e del quarto uomo, alla recinzione di cantiere, all’installazione della prima fila dei seggiolini della tribuna ovest ed alla modifica del parapetto del fossato della stessa.

Tifosi friulani, da oggi il count-down verso il nuovo “Friuli” è ufficialmente iniziato!

Avviso di appalto aggiudicato

1. Amministrazione aggiudicatrice: Udinese S.p.A., via A. e A. Candolini n. 2, 33100 Udine, Italia – tel. +39.0432.544911- fax +39.0432.544933;
2. Procedura di aggiudicazione prescelta: procedura negoziata senza previa pubblicazione di bando ai sensi dell’art. 57 comma 2 lettera c) del D.L.vo 163\2006;
3. Ristrutturazione Stadio Friuli – Primo Lotto Funzionale – Rifacimento e spostamento campo di gioco, nuove panchine giocatori e quarto uomo, recinzione di cantiere, installazione prima fila seggiolini tribuna ovest modifica parapetto fossato tribuna ovest composto comportante una spesa complessiva di € 1.669.255,34 – CPV 45210000 – C.I.G. 470458063A;
3.1. Lavori soggetti a ribasso d’asta € 953.719,63 per lavori a base d’asta; oneri per la sicurezza pari a € 23.024,14 non soggetti a ribasso d’asta; importo complessivo dei lavori: € 976.743,77;
3.2 Categoria prevalente: OS 24, Classifica II; Categoria scorporabile e subappaltabile nei limiti dell’art. 37 comma 11: OS 28, Classifica II;
4. Data di aggiudicazione dell’appalto: 04.06.2013;
5. Criterio di aggiudicazione dell’appalto: prezzo più basso;
6. Numero offerte ricevute: 1;
7. Aggiudicatario: Adriacos S.r.l. Impresa Costruzioni Generali (capogruppo), con sede in Latisana (UD), Via Giovanni Agnelli n. 2, loc. Crosere, C.F. e P.I. 01997529397; E.D. Impianti S.r.l. (mandante), con sede in Cividale del Friuli (UD), Via dell’Artigianato n. 69, C.F. e P.I. 01655110300; Paradello Green di Bertazzoli Brocca S.n.c. (mandante) con sede a Rodengo Saiano (BS), Via Paradello 9, C.F. e P.I. 03276030172; Bauma Sportimpianti S.r.l. (mandante cooptata), con sede a Villaorba (Tv), via Verdi n. 65, C.F. e P.I. 00199260266;
8. Ribasso offerto: 19,20%;
9. Importo dell’appalto: € 793.629,60;
10. Data di consegna lavori: 05.06.13;
11. Per eventuali informazioni: tel. +39.0432.544911, fax. +39.0432.544933;
12. Nome e indirizzo dell’organo competente per le procedure di ricorso e introduzione di ricorso: Tribunale Amministrativo Regionale del Friuli Venezia Giulia – Piazza dell’Unità d’Italia n. 7, Trieste, 34121 – tel.: +39.040.6724711.

facebook
727