Oleis di Manzano dal 27 al 29 maggio 2011

Il meglio della produzione friulana di olio di qualità sarà in vetrina alla settima edizone di “Olio e Dintorni” in programma a Oleis di Manzano (Udine), dal 27 al 29 maggio. Organizzata dall’associazione omonima, dal Comune di Manzano, dall’Ersa, dalla Provincia di Udine e dall’assessorato regionale all’Agricoltura, ‘Olio e Dintorni’ sarà aperta da un convegno incentrato sui temi della coltivazione dell’olivo, della produzione in Friuli Venezia Giulia e sull’antico e attuale abbinamento mediterraneo del pane con l’olio. Il momento topico della manifestazione – nel corso della quale ci saranno anche dimostrazioni per la produzione di pane – sarà la seconda edizione del premio “Olio dell’Abbate”, creata per promuovere la cultura dell’olio in Friuli è valorizzare le peculiarità dell’intera filiera. Al premio hanno aderito 14 aziende regionali. La manifestazione è stata presentata dall’assessore regionale all’ Agricoltura, Claudio Violino, che ha spiegato l’importanza del recupero delle antiche tradizioni friulane “destinate a diventare eccelenze dell’agroalimentare. E’ un percorso che stiamo seguendo da alcuni anni – ha detto – e che va dalla valorizzazione del prosciutto e dei formaggi tipici al recupero e al rilancio della locale produzione di mele, di funghi, di prodotti ittici e di altri prodotti che fanno la ricchezza della nostra agricoltura”. Violino ha spiegato che l’obiettivo della Regione è quello di mettere ‘in rete’ produzioni tipiche e manifestazioni collegate che potranno essere pubblicizzate anche all’estero e diventare volano sia per l’agricoltura regionale, sia per lo sviluppo del turismo. (ANSA).

Lascia un commento

537