Bearzi

Omicidio Lignano: la madre dei due ragazzi cubani è distrutta


“La madre dei due ragazzi cubani è distrutta, non si capacita di quanto accaduto; è dispiaciuta e incredula per quello che è successo”. E’ la descrizione dello stato d’animo della signora Sandra, la cubana madre di Lisandra e Reiver fatta dall’avvocato difensore della ragazza accusata, Carlo Serbelloni, che ha avuto con lei un colloquio telefonico. Nei prossimi giorni il legale conta di incontrare la donna per acquisire ulteriori informazioni sulla giovane e sulla famiglia. Il legale ha confermato le voci in base alle quali la donna non avrebbe avuto il benché minimo sospetto di un coinvolgimento dei propri figli nella tragedia di Lignano. La donna non potrà, ovviamente, chiedere un incontro con la figlia prima dell’udienza di convalida del fermo.

facebook

Lascia un commento

560