Bearzi

Omicidio Lignano: mostrate in tv le foto della scena del delitto

I familiari dei coniugi lignanesi Paolo Burgato e Rosetta Sostero, uccisi nella loro villetta di via Anna a Lignano Sabbiadoro, hanno espresso oggi rammarico e indignazione per la pubblicazione in televisione di foto della scena del delitto. Le immagini del garage-lavanderia dove i due coniugi sono stati massacrati sono andate in onda ieri sera nel corso della trasmissione di Rete 4, Quarto Grado, condotta da Salvo Sottile. “Siamo molto addolorati che siano state mandate in prima serata le foto della scena del crimine. Il mio cliente, Michele, il figlio delle due vittime è una persona molto riservata”, ha detto il suo legale, l’avvocato Stefano Trabalza. Nel corso della trasmissione sarebbero stati divulgati anche alcuni brani delle dichiarazioni rilasciate da Lisandra Aguila Rico, la cubana di 21 anni indagata per l’omicidio col fratello, nel corso dell’ultimo interrogatorio con il magistrato. Gli atti erano stati secretati dal pm Claudia Danelon martedì, subito dopo l’interrogatorio. Dal punto di vista degli inquirenti, invece, si starebbe valutando se sequestrare il video della puntata

facebook

Lascia un commento

594