Bearzi

Omicidio Lignano: Rosato, “Avviate procedure per l’estradizione”

“Il ministero della Giustizia ha avviato la procedura per la trasmissione della domanda di estradizione di Reiver Rico Laborde all’Ambasciata a L’Avana”. Ne dà notizia il deputato del Pd Ettore Rosato, riportando le parole del ministro degli Affari esteri Giulio Terzi, in una lettera illustra le azioni svolte dal Governo per assegnare alla giustizia italiana uno dei presunti colpevoli del delitto di Lignano, in cui vennero brutalmente uccisi i coniugi Paolo Burgato e Rosetta Sostero. Rosato, assieme ai colleghi deputati Ivano Strizzolo (Pd), Angelo Compagnon (Udc), Isidoro Gottardo (Pdl), Robertone Menia (Fli) e al senatore Ferruccio Saro (Pdl), alcune settimane fa aveva rivolto un appello al ministro Terzi affinché fossero messe in campo tutte le azioni possibili per riportare in Italia il cittadino cubano.

“La Farnesina – riferisce Rosato – assicura che sta operando con il massimo impegno affinché la procedura di estradizione possa essere completata nel più breve tempo possibile. A questo proposito il ministro Terzi ha comunicato che sono state appena avviate le pratiche per la trasmissione della richiesta di estradizione di Reiver Rico Laborde all’Ambasciata a L’Avana, che a sua volta la inoltrerà immediatamente alle autorità cubane”.

Rosato esprime “apprezzamento per l’operato del Governo in una vicenda che ha profondamente scosso la comunità regionale, solitamente estranea a vicende di simile violenza”.

facebook

Lascia un commento

329